Terme di Erding a Monaco: prezzi e orari dei bagni termali più grandi d’Europa

da , il

    Le Terme di Erding, a Monaco di Baviera, sono una di quelle tappe assolutamente da non perdere se vi trovate in zona. Il perchè è molto semplice: stiamo parlando del centro termale più grande d’Europa, 145mila metri quadrati con una varietà di trattamenti, spazi, piscine e proposte da accontentare qualunque esigenza.

    Mettiamo caso che, indipendentemente dalla stagione, abbiate deciso di fare un viaggio in Germania: senza andare troppo lontano, rimanendo in Baviera quindi, potete fare un salto a Rothenburg, il paese gioiello della Baviera, con il centro storico medievale fatto di viuzze contorte e torri. Gustatevi la robusta gastronomia tedesca, godetevi le prodigiose birre, i wurstel, gli stinchi: poi però ritagliatevi un po’ di tempo per il sano relax alle Terme di Erding.

    Dimenticatevi di essere in terra teutonica e immaginate di trovarvi in un paradiso tropicale, dove l’acqua è calda, le palme abbondano e la vegetazione è lussureggiante: ecco, benvenuti a Erding, land celebre per la Erdinger Weissbier (ovviamente parliamo di birra) e per le terme più grandi d’Europa.

    Aperte nel 1999 su una superficie di 145mila metri quadri, le Terme di Erding contano ogni giorno più o meno 4.500 visitatori. Sono formate da tre strutture, tutte con tetto apribile: Thermen Paridies, Sauna Paradies e Vital Oase. A queste se ne aggiunge una quarta, Galaxy, che altro non è se non un parco acquatico con un’ampia varietà di scivoli.

    Thermen Paradies, banalmente traducibile con ‘Paradiso delle terme‘, ha un’ambientazione esotica: in questa zona troverete la grotta di sale dell’Himalaya, una fonte sulfurea calda, la fonte della giovinezza, un canale dove nuotare controcorrente, la piscina tra le palme, un bar esotico dove ordinare cocktail e una vasca esterna collocata in mezzo al giardino tropicale.

    Vital Oase è invece la zona dove rifugiarsi se siete contrari allo schiamazzo dei bambini: qui infatti si accede solo dopo aver compiuto 16 anni. Si può galleggiare nella piscina con l’acqua minerale del Mar Morto o rialssarsi nella sauna delle rose e della meditazione.

    Ma il vero paradiso della sauna lo troverete, per l’appunto, nella zona Sauna Paradies:qui potete provare ben 25 tipi diversi di sauna, compresa quella ispirata a Stonehenge con tanto di trono celtico. Oppure potete optare per la grotta del geyser islandese, che ha un getto di 5 metri.

    Ma veniamo alle informazioni pratiche, ovvero prezzi e orari.

    Iniziamo col dire che le Terme di Erding sono aperte tutto l’anno, festivi compresi: come troverete specificato sul sito delle Terme di Erding, ogni zona ha orari specifici (tenete conto che in genere l’aperturta nei festivi è alle 9.00, mentre la chiusura alle 23.00).

    Anche per quanto riguarda i biglietti d’ingresso, avete diverse possibilità: il giornaliero che offre l’accesso a tutte le aree (parco acquatico incluso) costa 26 euro, mentre l’ingresso per 4 ore costa 19 euro.