Succede solo in Italia: le stranezze più esilaranti del nostro bel paese

Succede solo in Italia: le stranezze più esilaranti del nostro bel paese
da in Vacanze in Italia

    Succede solo in Italia: quante volte avete sentito o detto questa affermazione? Per lo più vi sarà capitato mentre parlavate dei numerosi episodi di abuso di potere che si verificano nel nostro paese o mentre al telegiornale sentivate la notizia degli ennesimi scioperi dei mezzi pubblici che paralizzano le città, ma qui oggi vorremmo trattare un argomento più leggero e divertente: noi italiani siamo sicuramente un popolo che non ama i mezzi termini e che non fatica ad inventare stratagemmi spesso divertenti per far capire ciò che vuole e ottenerlo. Testimonianze ti questo modo di vivere tutto italiano si trovano facilmente sul web, dove spopolano immagini e video che testimoniano la nostra spassosa creatività: questo fenomeno si sta espandendo sempre più e ritrae cartelli stradali, scritte sui muri ed improbabili prodotti dai poteri miracolosi, sponsorizzati nel modo più nostrano e casareccio possibile.

    Molto spesso si contesta agli italiani la poca conoscenza della grammatica della propria lingua, specialmente se scritta: in questo caso gli esempi si sprecano sia per dimenticanza che per effettiva ignoranza e i cartelli fatti a mano e le scritte sui muri che spesso vorrebbero essere dolci dichiarazioni d’amore si trasformano in esilaranti annunci che a nostro parere sono il lato più divertente e tragicomico di tutto ciò che succede solo in Italia. Tra la romantica scritta “Annamaria e Fulvio unti per sempre” e il cartello “In questo negozio una ciabatta d’amare 2.50€” il divertimento è assicurato, ma non finisce qui se si pensa a tutti quei cartelli e annunci scritti nel dialetto locale e a volte anche tradotti in inglese per i turisti, con più o meno successo.

    La splendida città di Napoli poi merita una menzione per le sue spassose stravaganze, che vanno dai pacchetti di fazzoletti di carta con il sudore di Lavezzi alle palle di neve già fatte in vendita, senza dimenticare il peperoncino rosso pubblicizzato come “viagra naturale”. Due delle cose che stanno più a cuore agli italiani sono il calcio e l’amato Papa Francesco e c’è da dire che abbiamo un modo tutto nostro per manifestare l’attaccamento a ciò che amiamo: se i nostri vicini del piano di sotto appendono la bandiera della loro squadra del cuore, non esiteremo a far loro notare pubblicamente quanto siamo in disaccordo, e ci stupiremo nello scoprire che il papa in bagno si comporta proprio come tutti noi, tanto da scriverlo su un quotidiano!

    Ma il divertimento in Italia non è ancora finito e ci riserva anche sorprese sulle due ruote: tra uno scooter nel bagagliaio di un’auto, un uomo sdraiato in una posizione improbabile che prende il sole sulla sua moto e un motorino senza un ruota legato con lo scotch ad un palo non finirete mai di stupirvi dello stile di vita tutto italiano di affrontare i problemi. A questo proposito, se andate a trovare un vostro amico che abita in un condominio vi potrebbe capitare di dover gridare per chiamarlo, perchè i citofoni sono rotti e un cartello esorta testualmente a “chiamare a voce alta”; se qualcuno è stanco della sua barca ormai rotta e malandata può abbandonarla tranquillamente per strada e se il pescivendolo di paese deve ancora vendere il pesce del giorno prima non si lascerà scoraggiare dagli eventi e scriverà sul suo camioncino “Pesce quasi fresco”. Questi sono solo alcuni esempi di ciò che si può trovare in giro per l’Italia avendo solo un po’ di curiosità, ma se pensate che il nostro popolo sia l’unico a dimostrare strane attitudini ed una grande inventiva per arrangiarsi con ciò che ha vi sbagliate di grosso: i russi ci danno del filo da torcere e se le loro stranezze vi incuriosiscono ecco ciò che succede solo in Russia tra soldati che alzano il gomito, stramberie edilizie e animali in coda da McDonald’s.

    700

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Vacanze in Italia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI