Stati Uniti: i Parchi Nazionali più belli

Stati Uniti: i Parchi Nazionali più belli
da in Classifiche, I più e i meno del mondo, Natura, Usa
Ultimo aggiornamento:
    Stati Uniti: i Parchi Nazionali più belli

    Grazie anche al territorio molto vasto, gli USA posseggono un gran numero di Parchi Nazionali.
    A seconda di quando si visita e dove si visita, è molto probabile vedere cose nuove ogni volta e sicuramente cose molto diverse da quelle della vita di città. Ecco la classifica dei primi 10 parchi nazionali più belli degli Stati Uniti.

    Yellowstone National Park

    Yellowstone National Park

    Yellowstone National Park

    Il Parco Nazionale di Yellowstone detiene il titolo di questa classifica. Dichiarato parco nazionale nel 1872, questo è uno dei più interessanti del paese con le sue meraviglie geologiche, come il suo vulcano attivo. Con un ecosistema temperato, è la casa ideale per gli orsi (neri e grizzly), alci, bisonti e lupi. Se siete affamati di natura, Yellowstone non vi deluderà!

    Yosemite National Park

    Yosemite National Park California

    Yosemite National Park California

    Gli è stato concesso lo status ufficiale di parco nazionale nel 1890, Yosemite National Park in California, ha continuato ad attrarre visitatori per oltre un secolo. Rinomata per le sue scogliere e canyon, Yosemite ha un clima variabile e un terreno formato in gran parte da foreste. I visitatori troveranno anche più di 80 mammiferi, tra cui orsi neri, pipistrelli, gufi macchiati, e volpi grigie.

    Glacier National Park

    Glacier National Park

    Glacier National Park

    Ora il Glacier National Park, nel Montana, è patrimonio dell’umanità, chiamato anche parco della pace dal 1932.
    Le capre di montagna potrebbero essere il simbolo del Glacier National Park, ma potrete anche incontrare gli orsi grizzly, orsi bruni, aquile, e la lince. Il paesaggio del parco è un mix di montagne, laghi e, naturalmente, ghiacciai che coprono circa 1.600 chilometri quadrati.

    Zion National Park

    Zion National Park

    Zion National Park

    Zion significa sicurezza e questo nome fu dato dai pionieri in viaggio nel parco dell’Utah, alla fine del 1800.
    il parco ospita oltre 900 tipi di piante, 70 di mammiferi (soprattutto pipistrelli, scoiattoli ed istrici), e il condor della California, che è stato recentemente rimesso in libertà.

    Grand Canyon National Park

    Grand Canyon National Park

    Grand Canyon National Park

    Il Grand Canyon National Park , in Arizona, si è formato nel corso di milioni di anni dal fiume Colorado. Oggi, è considerato come patrimonio dell’umanità e conta quattro milioni di visitatori ogni anno.
    Potrete incontrare cervi, muli, alci ed il coyote.

    Rocky Mountain National Park

    Rocky Mountain National Park

    Rocky Mountain National Park

    Il Rocky Mountain National Park, nel Colorado, celebra il paesaggio alpino e le altezze mozzafiato.

    Più di 260.000 ettari del parco è al di sopra del limite della vegetazione arborea, tra cui 60 cime che arrivano a 12.000 piedi di altezza. Il modo migliore per esplorare il parco è in auto o a piedi. Non importa quale percorso si sceglie, ci si può aspettare di incontrare i residenti del parco come orsi, alci, topi muschiati, e le pecore Bighorn.

    Acadia National Park

    Acadia National Park

    Acadia National Park

    Al largo della costa del Maine, si trova Acadia National Park, l’unico parco nazionale in New England ed il primo ad est del Mississippi. Pur essendo di piccole dimensioni (solo 47.000 ettari), il parco è visitato da milioni di persone ogni anno che vengono a vedere le sue montagne, le isole ed i laghi che sono il risultato della ultima glaciazione.

    Death Valley National Park

    Death Valley National Park

    Death Valley National Park

    Dopo una ricerca per trovare i campi d’oro nella metà del XIX secolo, un gruppo di esploratori si fecero strada attraverso la Death Valley. L’esplorazione diede questo nome alla zona a causa di uno dei membri che morì per il caldo.
    E’ il parco più grande del paese, ed il punto più basso dell’emisfero occidentale a 282 metri sotto il livello del mare.

    Denali National Park & Preserve

    Denali National Park & Preserve

    Denali National Park & Preserve

    Dichiarato parco nazionale nel 1917, i sei milioni di ettari di Denali National Park and Preserve in Alaska, fu la patria di nativi americani di oltre 10.000 anni fa, e il parco è ben conosciuto oggi con la montagna più alta del Nord America. Con un habitat che va dalla foresta alla tundra al ghiacciaio, a seconda delle quote, il parco vanta una elevata densità di fauna che comprende orsi grizzly, pecore , lupi, scoiattoli, uccelli migratori, e la lince.

    Badlands National Park

    Badlands National Park

    Badlands National Park

    Badlands National Park, nel Sud Dakota, è sede di formazioni rocciose, letti fossili e terre ricche di prateria. I diversi terreni del parco sono dovuti principalmente ai sedimenti delle prime Montagne Rocciose.

    1252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClassificheI più e i meno del mondoNaturaUsa
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI