Spiagge più belle del mondo: Brasile in vetta alla classifica, Italia al terzo posto

Spiagge più belle del mondo: Brasile in vetta alla classifica, Italia al terzo posto
da in Classifiche, Spiagge

    Baia do Sancho, Fernando de Noronha

    I Travelers’ Choice Beaches Awards 2015 hanno decretato le spiagge più belle del mondo. A conquistare la medaglia d’oro è la Baia do Sancho, situata sull’isola Fernando de Noronha, in Brasile. Al secondo posto si piazza la Grace Bay delle isole Caicos, mentre al terzo si conferma la pluripremiata e italianissima Spiaggia dei Conigli. Nella top ten mondiale compaiono anche altre due europee: la Playa de ses Illetes di Formentera e la Spiaggia di Elafonissi in Grecia. Pronti a scoprire l’intera classifica?

    10. Spiaggia di Elafonissi, Creta, Grecia
    Elafonissi, Grecia

    La spiaggia di Elafonissi è un gioiello incastonato sull’isola di Creta. Il mare cristallino e la sabbia candida tendente al rosa, ricreano insieme un paesaggio che ricorda, a tratti, quello lunare. In prossimità del bagnasciuga si trova un’impalpabile polvere di corallo. Dinanzi alla spiaggia si trova una piccola isola, su cui vanno a depositare le proprie uova le famose tartarughe caretta caretta. Questo isolotto è rivestito da un armonico intreccio di dune di sabbia bianchissima ed è collegato alla terraferma da un lembo di sabbia, accessibile soltanto durante la bassa marea.

    9. Whitehaven Beach, Whitsunday Island, Australia
    Whitehaven Beach - panoramica

    Se il paradiso esiste sicuramente assomiglia alla Whitehaven Beach. Situata sulle Isole Whitsundays, nel Queensland, sulla costa est dell’Australia, vanta ben 7 chilometri di sabbia bianca e finissima. E’ raggiungibile esclusivamente via mare con piccole imbarcazioni e non è possibile trascorrervi la notte, poiché sulla spiaggia non esiste alcun tipo di servizio. Si trova infatti all’interno di una riserva naturale protetta e il fatto che non sia possibile sostarvi a lungo ha contribuito al mantenimento del suo stato di purezza naturalistica.

    8. Flamenco Beach, Culebra, Porto Rico
    Flamenco Beach, Culebra

    Incorniciata da una rigogliosa vegetazione, Flamenco Beach è una morbida insenatura rivestita di sabbia bianca, impalpabile come la polvere di borotalco. Il suo mare è camaleontico, nell’arco della stessa giornata è capace di cambiare movimento e cromia diverse volte, offrendo ai visitatori uno spettacolo sempre nuovo, tutto da scoprire. E’ una spiagga incontaminata, ma comunque dotata di ottimi servizi. Non dimenticate la maschera, per esplorare l’incredibile ambiente sottomarino.

    7. White Beach, Boracay, Filippine
    White Beach, nelle Filippine

    La White Beach si trova sul lato ovest dell’isola di Boracay, nelle Filippine. E’ da sempre considerata una delle spiagge più belle del mondo, non a caso ha conquistato il settimo posto nella top ten delle spiagge più belle del pianeta. E’ una distesa immensa di sabbia bianchissima ed impalpabile, bagnata da un mare così trasparente da non avere segreti. Questa spiaggia è suddivisa in tre zone chiamate Station 1, Station 2 e Station 3, che accolgono la gran parte delle strutture alberghiere e dei locali turistici di livello più modesto. I grandi alberghi internazionali infatti, si trovano nella zona più a nord, dove i clienti possono godere di maggior riservatezza e spesso anche di spiagge private.

    6. Anse Lazio, Praslin, Seychelles
    Anse Lazio, Seychelles

    Anse Lazio è un’incantevole spiaggia custodita sull’isola di Praslin (all’estremità nord-occidentale), nell’arcipelago delle Seychelles. E’ piuttosto lunga, ha le spalle coperte da un fitto bosco di palme e alberi di takamaka, è bagnata da un mare turchese e ai lati è arginata da una serie di massi di granito. E’ certamente la spiaggia più celebre e frequentata di tutta l’isola.

    5. Playa de ses Illetes, Formentera, Spagna
    Playa de les Illetes

    La Playa de ses Illetes, oltre ad aver conquistato il secondo posto nella classifica europea delle spiagge più belle, si piazza anche in quinta posizione in quella mondiale. E’ un angolo incantato dell’isola di Formentera. Il suo nome significa ‘spiaggia delle isolette’ e si riferisce a dei piccoli isolotti che la circondano e la proteggono. Parte integrante del parco naturale delle Saline, è dotata di sabbia bianchissima e di un mare cristallino ricco di fauna marina. E’ senza dubbio la spiaggia più famosa e affollata di Formentera.

    4. Playa Paraiso, Cayo Largo, Cuba
    Playa Paraiso a Cuba

    Playa Paraiso, letteralmente spiaggia paradisiaca, esprime tutta la sua incantevole bellezza già a partire dal nome. Si trova a Cayo Largo, Cuba, ed è considerata il luogo perfetto per ritrovare un po’ di pace. Qui infatti, il mare è noto per essere particolarmente calmo, adatto a grandi e piccini. Nei momenti di bassa marea, ricrea delle spettacolari oasi di sabbia anche in mare aperto, consentendo così esplorazioni ardite anche a chi solitamente non si avventura oltre la riva.

    3. Spiaggia dei Conigli, Lampedusa, Italia
    Spiaggia dei Conigli, Lampedusa

    L’Isola dei Conigli fa incetta di premi, conquistando il primo posto rispettivamente nella classifica delle spiagge più belle d’Italia e d’Europa, e il terzo nella classifica mondiale. E’ un piccolo pezzo di paradiso, in cui il candore assoluto della sabbia si coniuga sapientemente con la ricchezza cromatica del mare. Grazie al costante lavoro di Legambiente, oggi, l’isola è un’autentica riserva naturale, dove ogni anno la tartaruga marina, Caretta Caretta, depone le sue uova. Segno questo, di inequivocabile purezza ambientale.

    2. Grace Bay, Providenciales, Turks and Caicos
    Grace Bay, Providenciales

    La splendida Grace Bay è protetta da una lunga barriera corallina, poco distante dalla spiaggia di sabbia candida situata lungo la costa nord-orientale di Providenciales, l’isola principale delle Caicos. A forma di semicerchio è lambita per diversi chilometri dalle turchesi acque dell’Oceano Atlantico. E’ il luogo ideale per praticare sport acquatici come kitesurf, moto d’acqua, snorkeling, immersioni, pesca d’altura, escursioni in barca a isolette e isolotti.

    1. Baia do Sancho, Fernando de Noronha, Brasile

    La baia do Sancho, situata sull’isola Fernando de Noronha, in Brasile, conquista la vetta della classifica delle spiagge più belle del mondo. E’ un gioiello naturalistico dotato di una bellezza ineguagliabile. Protetta da una fitta vegetazione verdeggiante è caratterizzata da un mare meraviglioso che si declina in mille sfumature di turchese e verde.

    1432

    PIÙ POPOLARI