Quanto costa la benzina negli altri paesi? I dieci più economici [FOTO]

Quanto costa la benzina negli altri paesi? I dieci più economici [FOTO]

    Sapere quanto costa la benzina negli altri paesi d’Europa ci può tornare molto utile se vogliamo organizzare delle vacanze on the road. L’ebbrezza di attraversare tutte le strade del vecchio continente potrebbe spegnersi ben presto se si rischia di rimanere a rosso e non si hanno abbastanza soldi per fare il pieno. Dobbiamo quindi farci due calcoli per sapere quanto denaro destinare alle spese di viaggio. Come facciamo? Consultiamo lo Europe’s Energy Portal, il sito di riferimento per conoscere tutti i costi energetici nei vari paesi d’Europa. Nel nostro caso specifico ci interessa dove costano di meno benzina e diesel.

    Soprattutto ora che le temperature miti cominciano a fare capolino un po’ ovunque in Europa, si può pensare ad affittare l’auto per poter girare da una meta turistica all’altra in tutta libertà. La libertà di non dipendere eccessivamente dal caro petrolio. Ecco perché questa classifica ci può aiutare a stilare un itinerario che guardi anche al nostro portafogli. I dieci paesi più economici, inoltre, sono tra quelli che presentano anche le attrazioni poco conosciute in Europa: un’occasione in più per dedicar loro una tappa e scoprire gioielli generalmente snobbati dai turisti.

    Veniamo alla top ten: i dati rappresentano le medie per paese, aggiornate alla data del presente articolo. Per quanto riguarda la benzina la meta low cost è la Romania: lì si paga 1,310€ per un litro. Seguono Bulgaria (1,325€), Polonia (1,398€), Cipro (1,400€), Estonia (1,402€), Lituania (1,432€), Lettonia (1,464€), Lussemburgo (1,470€), Austria (1,487€), Spagna (1,506€). Adesso il diesel. I paesi sono più o meno gli stessi, ma con ordine differente.

    A conquistare la prima posizione come meta più economica è il Lussemburgo, dove si pagano 1,278€ al litro. A seguire: Lituania (1,343€), Romania (1,349€), Slovenia (1,358€), Bulgaria (1,362€), Lettonia (1,371€), Polonia (1,379€), Cipro (1,381€), Spagna (1,385€), Malta (1,390€).

    Sul versante opposto troviamo naturalmente l’Italia, dove la benzina costa 1,862€ per litro: purtroppo sappiamo che in realtà si può spendere molto di più. Le fanno buona compagnia i Paesi Bassi e la Danimarca. Sul fronte diesel, invece, il nostro paese è tra i peggiori, ma non all’ultimo posto: lo sciagurato primato se lo becca il Regno Unito, dove il diesel costa 1,799€ al litro. Potete consultare tutti i dati aggiornati quotidianamente sul sito ufficiale dello Europe Energy’s Portal. Dati alla mano e via, verso la nostra avventura su strada.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClassificheConsigli di viaggioI più e i meno del mondo
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI