Pasti a bordo degli aerei: dove si mangia meglio in volo?

da , il

    Pasti a bordo degli aerei: dove si mangia meglio in volo?

    I pasti a bordo degli aerei stanno diventando sempre di più una rarità, soprattutto da quando le compagnie low cost hanno fatto irruzione nel mercato. Per ridurre il costo del biglietto, infatti, le varie Ryanair ed Easyjet sono state costrette a tagliare le spese e a far pagare qualsiasi servizio, comprese le bevande e gli snack.

    Ma per le tratte di lunga distanza le cose cambiano. Anzi, in questo caso le compagnie puntano proprio sul comfort e sulla qualità per battere la concorrenza e i pasti in aereo diventano uno degli strumenti più importanti per fidelizzare il cliente. Ma qual è la compagnia dove si mangia meglio in volo? Andiamo a scoprire la classifica di Skyscanner, il sito di ricerca voli e comparazione dei prezzi, che ha realizzato un sondaggio su 19 compagnie aeree internazionali, intervistando un centinaio di viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

    A vincere per qualità, presentazione e gusto dei piatti è la Turkish Airlines. La compagnia turca non solo propone un ottimo menù, ma anche pasti per bambini, dove il cibo viene disposto nel piatto a formare un pagliaccio, pasti per vegetariani, pasti per celiaci o diabetici e infine cibi etnici indù, kosher, hallal o dal sapore orientale.

    Al secondo posto troviamo la Singapore Airlines, che ha avuto tra i suoi consulenti anche Gordon Ramsay, lo chef protagonista di Hell’s Kitchen e MasterChef. La compagnia offre, tra le varie opzioni, un menù a base di solo pesce o un pasto tipico giapponese.

    Sul terzo gradino del podio si piazza l’Etihad Airways, che batte la più quotata Fly Emirates, l’altra compagnia degli Emirati Arabi, al quinto posto dietro l’irlandese Aer Lingus. La Emirates, infatti, che è famosa per essere sponsor del Milan, ha menù molto sofisticati e la differenza è di solo qualche punto rispetto alle precedenti. Ad esempio, dove lo trovate il petto di pollo grigliato con prugne caramellate in salsa di ribes?

    Inoltre, Emirates e Singapore Airlines si trovano anche tra le migliori compagnie aeree per servizi in flight, soprattutto per quanto riguarda l’intrattenimento in volo, con tv, video games, musica e audiolibri.

    Alitalia è solo in 17ma posizione, ma si può consolare con il fatto che precede Lufthansa e American Airlines. Inoltre, la compagnia di bandiera italiana ha ricevuto dal mensile americano Global Traveler il premio “Best Airline Cuisine”, ossia come migliore compagnia aerea al mondo per la qualità dei pasti serviti a bordo.

    In questo caso, sono stati oltre 36000 i viaggiatori che hanno partecipato alla ricerca e che la rendono sicuramente più attendibile della precedente. Sono stati molto apprezzati i menù ispirati alle varie regioni italiane, realizzati con la collaborazione di Gualtiero Marchesi, ideatore anche del panino Adagio di McDonald’s, con mousse di melanzane e ricotta salata.

    Se poi avete la fobia di volare, potete sempre sempre cercare di combatterla rivolgendovi alle compagnie aeree più sicure del mondo.