Paesi arroccati in Italia e nel mondo: dieci meraviglie da non perdere

da , il

    Oggi si cerca di costruire strutture che siano dotate di ogni sorta di avanguardia tecnologica purché sia garantita la sicurezza. Tuttavia esistono numerosi paesi arroccati in Italia e nel mondo che sono dotati di una bellezza inestimabile, ma di certo non si possono considerare luoghi privi di pericoli. Avete mai visitato Ronda la città più antica della Spagna, oppure Azenhas Do Mar la perla del Portogallo? Scoprite i dieci borghi più spettacolari costruiti nella roccia, sull’orlo di precipizi e a strapiombo sul mare.

    Al Hajjarah, Yemen

    Al Hajjarah è considerato uno dei villaggi più belli e caratteristici dello Yemen. E’ costruito sull’orlo di un precipizio ed è famoso per le tipiche case a torre. Fondato nel 12esimo secolo, ha assunto un ruolo di rilievo durante l’occupazione ottomana dello Yemen.

    Azenhas Do Mar, Portogallo

    Azenhas do Mar (che letteralmente significa mulino a vento) è custodito nel comune di Sintra. E’ considerato una perla del Portogallo, un piccolo paesino arroccato sulla montagna, a strapiombo sull’Oceano Atlantico. Grazie ad una scalinata è possibile accedere direttamente all’incantevole baia sottostante.

    Bonifacio, Corsica, Francia

    Bonifacio è una meravigliosa cittadella, in cui si intrecciano una miriade di vicoli ripidi e stretti. E’ costruita a 70 metri di altezza, sulle falesie di pietra bianca modellate dal vento e al mare. Da qui è possibile ammirare l’incantevole blu cobalto delle Bocche di Bonifacio. Nei dintorni si trovano inoltre delle magnifiche spiagge.

    Manarola, La Spezia, Italia

    Frazione di Riomaggiore, Manarola è un gioiello urbanistico incastonato nella roccia ligure. E’ composto prevalentemente dalle tradizionali case-torri, in stile genovese. Fondato durante il XII secolo, il borgo affonda le radici del suo nome probabilmente in una ‘magna roea’, ovvero una grande ruota di mulino presente nel paese.

    Meteora, Grecia

    Meteora, in realtà, è il nome di una regione della Tessaglia in cui svettano imponenti, numerosi speroni rocciosi, sulla cima dei quali furono costruiti in epoca bizantina monasteri ortodossi. Attualmente è considerata il complesso monastico ortodosso più grande e mozzafiato d’Europa. Inoltre, sin dal 1988 il sito appare iscritto nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO.

    Piodao, Portogallo

    Piodao è un piccolo borgo antico abitato soltanto da 250 persone, incastonato nella Serra do Acor, area protetta in cui dominano pascoli e paesaggi meravigliosi. La caratteristica di questo borgo sono le case costruite quasi esclusivamente in pietra e disposte ad anfiteratro. Questa singolare disposizione delle abitazioni, al tramonto, trasforma Piodao in un magnifico presepe. L’unica nota di colore è data dall’azzurro di porte e finestre, che si dice siano state dipinte tutte uguali, poiché l’unico negozio presente non disponeva di altri colori e spostarsi a valle era impensabile…

    Pitigliano, Grosseto

    Pitigliano è soprannominata anche la ‘Piccola Gerusalemme’, per la storica presenza di una comunità ebrea. Nel cuore del borgo infatti si nasconde una meravigliosa sinagoga.

    Rocamadour, Francia

    Città sacra e località di pellegrinaggio, Rocamadour si trova arroccata ad una falesia calcarea, da cui domina il canyon dell’Alzou. E’ un luogo ancora incontaminato, che ogni anno attira migliaia di visitatori. Per poter accedere ai suoi celebri santuari, dovrete salire ben 216 gradini! Da non perdere il santuario della Madonna Nera, la cappella di Notre-Dame, la basilica del Santo Salvatore e la cappella di Saint-Michel.

    Ronda, Spagna

    Ronda è un incantevole borgo antico, abitato da circa 35mila persone, che si trova nella provincia di Malaga, a nord di Marbella. E’ arroccata sulla gola del fiume Tajo, profonda circa 100 metri, che spacca letteralmente in due il paese. In passato diversi personaggi illustri, del calibro di Hemingway e Dumas, sono rimasti affascinati dai panorami mozzafiato che la città più antica di Spagna sa regalare ai suoi visitatori.

    Wadi Dawan, Yemen

    Wadi Dawan situata nel cuore dello Yemen, è celebre soprattutto per le sue costruzioni realizzate con il fango. E’ un luogo dal fascino surreale, la meta perfetta per chi è sempre alla ricerca di emozioni forti.