NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Oggetti smarriti in treno: Trenitalia lancia un nuovo servizio per i più distratti

Oggetti smarriti in treno: Trenitalia lancia un nuovo servizio per i più distratti
da in Treno, Vacanze in Italia, Viaggiare informati, Trenitalia
Ultimo aggiornamento:
    Oggetti smarriti in treno: Trenitalia lancia un nuovo servizio per i più distratti

    Oggetti smarriti in treno? Non preoccupatevi, Trenitalia lancia un nuovo servizio dedicato ai più distratti: chissà quante volte vi è capitato di scendere alla stazione di arrivo, a Milano, Roma o Torino, e scoprire di non avere gli occhiali da sole, la sciarpa, o peggio ancora il computer o la dentiera! Ebbene sì, non ci crederete ma il treno è il luogo ideale per dimenticare gli oggetti più impensabili: dalla sedia a rotelle alle stampelle, si dimentica di tutto.
    E siccome noi ci teniamo a farvi viaggiare informati, vi spieghiamo cosa ha ideato Trenitalia per i passeggeri: se scendendo dal treno vi accorgete di avere dimenticato qualcosa, dove recarvi subito all’Ufficio Assistenza Clienti della stazione in cui vi trovate, sia nel caso in cui siete arrivati alla fine del viaggio, sia se siete in attesa di una coincidenza.

    Qui potete chiedere di avviare la ricerca dell’oggetto smarrito: oppure potete contattare direttamente il call center di Trenitalia o un qualunque altro ufficio presente in stazione e fare la vostra segnalazione, che verrà trasmessa all’ufficio più competente. E credetemi, di oggetti smarriti al limite del grottesco ce ne sono a centinaia, quindi non vergognatevi a fare la vostra richiesta.
    Sarà poi l’Ufficio Assistenza Clienti di Trenitalia a contattarvi per informarvi dell’avvenuto o mancato ritrovamento degli oggetti in questione e accordarsi sul modo e i tempi del ritiro. Nella prima fase del progetto, il servizio è dedicato ai viaggiatori di Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca nelle stazioni di Torino Porta Nuova, Milano Centrale, Venezia Santa Lucia, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini, Napoli Centrale e Reggio Calabria Centrale.

    In futuro, il servizio sarà esteso anche a tutti gli altri treni.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN TrenoVacanze in ItaliaViaggiare informatiTrenitalia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI