NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il Museo Riso di Palermo chiude i battenti: sito oscurato dai fan per protesta

Il Museo Riso di Palermo chiude i battenti: sito oscurato dai fan per protesta
da in Musei, Sicilia, Palermo
Ultimo aggiornamento:
    Il Museo Riso di Palermo chiude i battenti: sito oscurato dai fan per protesta

    Il Museo Riso di Palermo chiude i battenti: mancano i fondi per andare avaqnti e per protesta i fan oscurano il sito dopo essersi organizzati in un colletivo dal nome ‘I cittadini per il Museo Riso’. Il Museo di Arte Contemporanea Riso di Palermo è il secondo più grande di tutta la Sicilia (il primo è il museo archeologico di Siracusa), ma in seguito al blocco dei fondi europei previsti ci sarebbe un buco di 12 milioni di euro che impediscono alla struttura di continuare a rimanere aperta.
    Un bel problema: dove trovare i soldi per pagare bollette e dipendenti?
    E così, mentre nel resto d’Italia i poli culturali prolificano, dalle Gallerie d’Italia Piazza della Scala a Milano al primo Museo dell’Ebraismo a Ferrara, a Palermo si chiudono i cancelli e cala la scure della crisi anche sulla cultura.

    La nota emessa dal Museo Riso di Palermo parla di ‘mancanza di certezze che impedisce di programmare iniziative, mostre, collaborazioni, se pur già previste e annunciate‘. Ed è inutile, almeno al momento, cercare di connettersi al sito del Riso: è oscurato, anzi hackerato in segno di protesta contro la chiusura shock dal collettivo a cui appartengono artisti siciliani, critici d’arte, intellettuali e semplici cittadini appassionati di arte. Per il momento, visto che non si capisce se sia una sterile polemica politica (i fondi sarebbero arrivati ma forse sono bloccati in regione) oppure un problema più serio, è stata indetta un’assemplea per venerdì 13 gennaio alle h 19 a Palazzo Riso, sede del museo.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MuseiSiciliaPalermo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI