MiNiBar: ad Amsterdam un bar con servizio fai da te

da , il

    MiNiBar: ad Amsterdam un bar con servizio fai da te

    Se dico minibar, dimenticate quel piccolo frigorifero nelle camere d’albergo. Oggi MiNiBar è l’innovativo locale di Amsterdam in cui non c’è cameriere ma la parola d’ordine è ‘serviti da solo‘.

    Novità nel campo della ristorazione. Dopo la curiosa iniziativa della Repubblica Ceca in cui il cameriere era un trenino, in Olanda troverete qualcosa di davvero unico e inusuale.

    Se ad Amsterdam passeggiate lungo il canale Prinsengracht provate ad entrare nel bar appena inaugurato, il MiNiBaR, e potrete trovare un ambiente curato, dal design ricercato ed innovativo e tutto intorno della buona musica in diffusione. Mi direte: che c’è di nuovo? Di locali del genere ce ne sono dappertutto.

    Ed invece ecco la particolarità che rende questo bar unico nel suo genere: il servizio è fai da te. Né un cameriere, né un barman a servirvi. Tutto ciò che vi serve è un gruppo di amici ed una carta di credito. Forse prima la carta di credito. Infatti nel bar ci sono ben 45 frigoriferi con ogni tipo di bevanda oltre che stuzzichini e snack in genere, ma per chi ha accenni di fame ci sono anche degli assaggini della cucina giapponese e cinese. Potrete prendere ciò che vi pare e quanto vi pare. Ovviamente il tutto alla fine viene addebitato sulla vostra carta di credito, lasciata in reception ad inizio serata, dove vi verranno inoltre date le chiavi dei frigoriferi. Ma se non avete la carta di credito basterà consegnare un documento d’identità e pagare naturalmente il conto a fine serata.

    Molta importanza è dedicata al design e alle caratteristiche del locale. Si usa infatti una illuminazione a basso consumo ed ecologica e vi è una separazione tra la zona comune e quella per soli fumatori. La chicca è rappresentata dalla proiezione digitale sulle pareti di immagini sempre diverse, il tutto accompagnato da musica selezionata.

    Il locale propone anche delle iniziative interessanti legate ai compleanni, come la ‘Birthday gift‘ e il ‘Birthday Bar‘. La prima è una carta prepagata speciale da regalare al festeggiato, che potrà divertirsi nel locale con i propri amici proprio usufruendo del Birthday Bar. E’ una novità davvero originale e curiosa che se dovesse continuare a riscuotere successo in Olanda potrebbe tranquillamente sbarcare anche in Italia.

    Se volete dare uno sguardo a questo nuovo tipo di bar, consultate il sito di MiNiBar e magari fateci un salto appena potete.