Miniatur Wunderland di Amburgo: in Germania il modellino ferroviario più grande del mondo

da , il

    Chi conosce il Miniatur Wunderland di Amburgo? Ovvero il più grande modellino ferroviario del mondo e una delle esibizioni permanenti di maggior successo di tutta la Germania del nord?

    Beh, se vi piacciono i treni e amate i modellini in scala, allora non perdetevi una visita a questo parco delle meraviglie: certo dovete trovarvi dalle parti di Amburgo, ma potete sempre approfittarne, magari attaccando una visita ai mercatini di Natale in Germania.

    Il Miniatur Wunderland è aperto 365 giorni l’anno, piace moltissimo ai bambini ma affascina anche gli adulti, perchè rappresenta il sogno di tutti: avere un trenino elettrico gigantesco, che passa in mezzo a paesi, vallate, montagne. Tutto rigorosamente in scala.

    Al Miniatur Wunderland hanno ricostruito alcuni paesi, europei e non: al momento trovate Svizzera, Germania, Austria, America e Scandinavia, ma altri paesi sono in progetto e verranno terminati entro il 2014 (in particolare dovrebbero arrivare Italia, Francia, Inghilterra, India, Paesi Bassi e Africa).

    I modellini in scala sono stati realizzati in modo assolutamente pignolo: basti pensare che nel reparto dedicato ad Amburgo e all’America ci sono anche dei lavori fatti in filigrana e solo per la riproduzione in scala delle sette meraviglie di Amburgo (Arena dello sport, Landungsbrucken, Michel, Kohlbrandbrucke, Speicherstadt, Herbertstrasse e lo Zoo die Hagenbecks) sono servite ben 8000 ore di lavoro.

    Ma trovate anche la riproduzione fedele del Gran Canyon e delle Montagne Rocciose per quanto riguarda gli Stati Uniti, le Alpi svizzere, i paesaggi della Scandinavia corredati di acqua vera e navi telecomandate, un ristorante bar e il classico negozio di souvenir. In tutto, 1.150 metri quadri di esposizione, destinati a diventare 1.800 entro il 2014, per un totale di 7 temi (che diventeranno 10), 12.000 m di binari (che diventeranno 20.000) e 890 treni 8che diventeranno 1.300).

    Se volete organizzare una visita, per evitare inutili attese vi conviene prenotare il biglietto in anticipo andando direttamente sul sito di Miniatur Wunderland. I costi dei biglietti sono i seguenti:

    • Intero: 12 euro
    • Ridotto: 6 euro
    • Over 65: 10 euro
    • Studenti, militari e disabili: 9 euro

    Gli orari di apertura variano a seconda dei giorni della settimana: durante la settimana, il museo apre alle 9.30 (sabato alle 8.30 e domenica alle 8.00): la chiusura è alle 18.00, martedì alle 21.00, venerdì alle 19.00, sabato alle 22.00 e domenica alle 20.00.

    Volete un suggerimento? Prendete la macchina, fatevi un bel giro della Germania e dopo aver visitato il Miniatur Wunderland al ritorno fermatevi a Legoland in Baviera, il parco a tema dedicato ai mattoncini più famosi del mondo. Sarà una vacanza indimenticabile.