Makarska in Croazia: mare, divertimento e prezzi economici

da , il

    Makarska in Croazia: mare, divertimento e prezzi economici

    Giovane, incontaminata ed economica: la Croazia di Makarska anno dopo anno si riconferma come una delle destinazioni più scelte, in un paragone sempre più schietto con la frizzante Riviera romagnola.

    La Croazia specialmente negli ultimi anni è diventata un vero e proprio tormentone estivo: coste splendide e incontaminate, un pullulare di locali che ogni estate diventa più frizzante e i prezzi ancora terribilmente low.

    Decisamente questo azzurro angolo di Adriatico riscuote successo, sia tra le famiglie, sia tra i giovani alle prese con i viaggi tra camper e tende.

    La riviera di Makarska possiede una storia simile alla celebre Riviera romagnola. Questo tratto di costa si estende da Brela fino a Gradac e vanta incredibili bellezze naturali.

    I piccoli paesi di Brela, BaškaVoda, Makarska, Tučepi e Podgora vivono di turismo e se amate il fascino di altri tempi, qui troverete pani per i vostri denti affamati d’azzurro.

    Nata come villaggio di pescatori, oggi Makarska, è una stazione balneare di 13.000 abitanti.

    Situata nella Dalmazia centrale, si estende ai piedi della montagna di Biokovo ed è facilmente raggiungibile dall’Italia per via aerea da Dubrovnik o via mare da Spalato.

    Prezzi vantaggiosi e una folla di giovani vacanzieri: a Makarska potrete scoprire alcune delle spiagge più belle della Croazia e se desiderate un’atmosfera soffusa di romanticismo sappiate che la Croazia vi offre la possibilità di dormire in un faro, un’occasione decisamente magica per tuffarsi nei piaceri dell’estate.