Le spiagge della Sardegna sono invase dalle meduse

da , il

    Le spiagge della Sardegna sono invase dalle meduse

    Tempo d’estate, tempo di mare. Per chi volesse approfittare di queste prime giornate di primavera per partire alla volta della Sardegna attenzione, le fantastiche spiagge di Su Pallosu Marina sono infestate dalle meduse.

    Aggiornamento 12/10/2010: video rimosso perché non più disponibile.

    Il primo caldo ci ricorda che sta per arrivare l’estate, la voglia di tintarella, di sole e relax è tanta, troppo è lo stress accumulato nei lunghi mesi d’inverno, per questo per il prossimo week end, vi consigliamo di concedetevi un break e scegliere una mini-vacanza in Sardegna, per assaporare le prime tanto agognate ferie. Quale luogo vi consigliamo? ma ovviamente le isole!

    Ma attenzione, le meravigliose e bianche spiagge della Sardegna non si presentano proprio bene a questo primo accenno d’estate.

    Sono di pochissimi giorni fa le immagini che avete appena visto. La località balneare di Su Pallosu Marina si mostrava cosi ai primi vacanzieri della stagione.

    Una vera e propria invasione di meduse: grandi, piccole, bianche e colorate, arenate sulla spiaggia ce ne sono per tutti i gusti. Un immenso tappeto di meduse fino a qualche metro dalla riva.

    Siamo solo a Maggio, speriamo che per i mesi più caldi, i piccoli e fastidiosi animaletti prenderanno il largo.