Le migliori terme in Italia: i paradisi del benessere e del relax

Siete in cerca di un weekend rilassante? Scoprite le migliori terme d'Italia, autentici paradisi del benessere.

da , il

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Recarsi nei centri termali ormai non è più prerogativa soltanto delle persone di una certa età, anzi, sono soprattutto i giovani a scegliere di trascorrere i week end nelle migliori terme di Italia. Questi paradisi del relax infatti, sono letteralmente presi d’assalto durante i fine settimana, poiché la gente è continuamente alla ricerca di angoli di pace, in cui far scivolare via tutto lo stress e le preoccupazioni della vita moderna. Lungo tutto lo Stivale, da nord a sud, sono cinque le pietre blu, che si distinguono per la loro incantevole bellezza. Scopriamo insieme la top five delle migliori terme d’Italia.

    Terme di Bormio

    TERME DI BORMIO

    Ad attendervi a Bormio troverete due hotel e due Centri Termali, un autentico paradiso di benessere che affonda le sue radici in un tempo assai remoto. Farete un tuffo nella storia di oltre duemila anni, passando dai Bagni Romani, alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all’aperto. Più che una semplice vacanza sarà un viaggio nel tempo alla scoperta del passato e di un nuovo benessere fisico e mentale. Il centro Termale Bagni Vecchi offre oltre 30 servizi termali suddivisi in 6 differenti settori: Bagni Romani, Bagni dell’ Arciduchessa, Grotta Sudatoria, Bagni Medioevali, Bagni Imperiali e Piscina panoramica all’aperto. Potrete inoltre scegliere diversi percorsi termali: rilassante, rigenerante, disintossicante, disintossicante in grotta, tonificante e di rinascita. Infine è possibile usufruire dei seguenti trattamenti: fanghi, idroterapia, inalazioni, aerosol, massaggi e altri trattamenti estetici.

    Nelle Terme Bagni Nuovi invece, il percorso ha inizio nei giardini, prosegue attraverso un moderno tunnel in minimal design e si conclude nel seminterrato dell’albergo. Vi sono quattro settori per diversi trattamenti termali: i Giardini di Venere per un percorso rigenerante, la Grotta di Nettuno per un percorso disintossicante, i Bagni di Giove per un percorso acqua-tonico-rivitalizzante ed infine i Bagni di Ercole un percorso rilassante.

    Gli ospiti dei due hotel resort possono accedere ad entrambi i centri termali senza alcun prezzo aggiuntivo a quello del soggiorno. È aperto inoltre agli ospiti esterni e i ragazzi sono ammessi solo se di età superiore ai 14 anni.

    Indirizzo: Via Stelvio 10, Bormio (Sondrio) – Tel. 0342/90.13.25.

    Terme di Sirmione

    TERME DI SIRMIONE

    FOTO FACEBOOK

    Le Terme di Sirmione, un centro di tradizione secolare, si trovano sulle rive del Lago di Garda. E’ una struttura eccellente e all’avanguardia per la cura delle patologie dell’apparato respiratorio, per il trattamento delle affezioni reumatiche e per la riabilitazione motoria. Il centro termale di Sirmione è facilmente raggiungibile e ben organizzato. I percorsi proposti sono davvero interessanti: con Aquaria Experience potrete godervi il tepore avvolgente delle acque termali, nel buio della notte, rilassarvi nelle vasche idromassaggio, passare alle docce emozionali e infine gustarvi una vista mozzafiato sul lago, dalla nuova sauna finlandese esterna. Il percorso Bellessere Aquaria, romantico e avvolgente, è studiato apposta per le coppie. Aquaria Detossinante è l’ideale per ottenere una pelle morbida e vellutata come non mai. E poi potrete scegliere ancora tra Aquaria no stress, Aquaria bellezza viso, Aquaria fascino viso e molti altri trattamenti come bagni termali, fango terapia, balneo terapia, insufflazioni, cure inalatorie, cure vascolari, massaggi subacquei e tradizionali.

    Indirizzo: Piazza Virgilio 1, Sirmione (Brescia) – Tel. 030/99.04.923

    Terme di Saturnia

    TERME DI SATURNIA

    Le Terme di Saturnia sorgono su di un cratere di origine vulcanica da cui l’acqua affiora, in tutta la sua purezza. A garantirne la qualità non esistono strutture di riciclo, disinfettanti, né manipolazioni umane di sorta, il tutto avviene naturalmente grazie alla stessa struttura geologica millenaria della Maremma toscana, in cui si trovano le multi premiate Terme di Saturnia. L’acqua affiora nelle piscine naturali, alla temperatura di 37.5 °, ovvero la medesima del liquido amniotico: immergersi in queste acque sarà un po’ come tornare nel grembo della madre, un percorso al contrario, verso la serenità pura e primordiale. In questo angolo di paradiso, l’acqua sgorga in un flusso di quasi 500 litri al secondo, ciò consente alla piscina un ricambio completo ogni 4 ore, per 6 volte al giorno! Con le sue quattro piscine termali all’aperto, gli idromassaggi e i percorsi vascolari ad acqua fredda e calda, il Parco piscine delle Terme di Saturnia è uno dei più grandi della Toscana.

    Da provare il ‘Percorso Energizzante’ con massaggio Shiatsu, metodo Namikoshi e un fango corpo ad azione tonificante. Romantico è invece il bagno di notte tra le stelle con un piacevole sottofondo musicale. Infine non dimenticate che nella Spa Boutique, è possibile acquistare prodotti realizzati con la preziosa Acqua Termale di Saturnia.

    Indirizzo: Terme di Saturnia Spa & Golf Resort, Saturnia (Grosseto) – Tel. 0564/600.111

    TERME DI MERANO

    Terme di Merano

    FOTO FACEBOOK

    A Merano è possibile effettuare dei bagni curativi, dal lontano 1971. L’acqua presente nel centro termale proviene dalle sorgenti di S. Vigilio nei pressi di Bagno dell’Orso e raggiunge una temperatura di 30-35 °C. Grazie alla presenza di particolari sostanze, garantisce un’azione benefica sulle malattie dell’apparato circolatorio. Il Centro Termale è stato soltanto di recente trasformato in un lussuoso Centro Benessere dotato di ben 25 piscine ed una esclusiva area sauna. Oltre alla moderna struttura in vetro e acciaio, è possibile rilassarsi anche all’esterno, in un ampio e verdeggiante prato ricco di vecchi alberi. I principali trattamenti disponibili sono: bagni curativi, bagni termali, terapie per aerosol, fanghi, sauna e numerosi tipi di massaggi.

    Indirizzo: Piazza Terme, 9, Merano Bolzano – Tel. 0473 252000

    Negombo

    GIARDINI TERMALI DI NEGOMBO – ISCHIA

    Il Parco Termale di Negombo si trova a Lacco Ameno, nella baia più suggestiva dell’isola, quella di San Montano: qui la sabbia è finissima e i fondali sono piuttosto bassi. Il parco, ideato dal Duca Camerini alla fine degli anni ’40, è particolarmente ricco di piante tropicali, che fanno da cornice esotica alle piscine e alle attrezzature termali. Nella rigogliosa vegetazione si scorgono anche numerosi ulivi, agavi, aloe, ginestre e tantissime palme con un fusto altissimo. Il Negombo offre piscine termali caratterizzate da diverse temperature, alcune dotate di idromassaggio, una sauna, una vasca per massaggio plantare, una spiaggia privata, un centro estetico ed un centro benessere dove è possibile effettuare differenti cure termali, come massaggi, fanghi, inalazioni, antroterapia e molto altro ancora. Durante le calde serate del mese di agosto, nell’arena del Negombo, sono previsti spettacoli di musica e cabaret.

    Indirizzo: Baia di S. Montano, 80076 Ischia Napoli – Tel. 081 986152

    Scoprite le migliori terme in Italia nella fotogallery