Le città più noiose del mondo: ecco dove annoiarsi in vacanza

da , il

    Le città più noiose del mondo: ecco dove annoiarsi in vacanza

    Nuovo sondaggio, nuova classifica. Stavolta TripAdvisor ha voluto esagerare. Ha chiesto a 1100 viaggiatori quali potrebbero essere le città più noiose del mondo. In testa Bruxelles, Zurigo, Oslo, Varsavia e Zagabria al primo, posto tutte a pari merito. Ma sono veramente da ritenere mete sconsigliate?

    Ma anche il settimanale economico statunitense Forbes, ha individuato le 10 località più noiose d’America scelte tra le 100 più grandi degli Stati Uniti che, nel corso del 2008, hanno ricevuto poca o nessuna attenzione da parte dei media nelle pubblicazioni nazionali del ‘New York Times‘, del ‘Washington Post‘ o del ‘Time‘. Forbes non è nuovo a tali liste!

    Le classifiche nascono da parametri molto poco oggettivi, come la poca vita sociale o il basso tasso di gente giovane ed ospitale, che per alcuni può anche essere un pregio!

    Bakersfield, dove il crollo immobiliare è stata la cosa più ‘divertente’

    Forbes, la rivista statunitense di economia e finanza, ha classificato Bakersfield nella top 10 delle città più ‘noiose’ d’America, pur essendo una delle città più vaste e popolate della California. Se non fosse stato per il crollo immobiliare che ha portato ad un vertiginoso calo di prezzi, la città sarebbe rimasta nell’anonimato, con la sua vita monotona, o forse per meglio dire tranquilla.

    Aurora, Colorado, dove l’aria pulita e lo sport non bastano

    Nonostante la città della contea di Denver sia attrezzata per praticare golf, basket, tennis, corsa, nautica, pesca, ciclismo e quant’altro, non basta. Forbes l’ha inserita nella lista nera

    Henderson, California: calma piatta!

    Non basta far parte della zona metropolitana di Las Vegas per essere condizionata dalla sua vita mondana e dal divertimento a tutte le ore. In tutto il 2008 a Henderson non è successo nulla di così rilevante da finire sulle pagine dei quotidiani americani più importanti

    Gilbert, il ‘brutto anatroccolo’ di Phoenix

    E’ una delle città dimenticate di Phoenix. Sviluppatasi negli ultimi anni Gilbert è sempre stata considerata una realtà minore, per la sua ‘staticità’. Una troppa tranquillità che l’ha portata dritta dritta nella classifica delle città più noiose d’America stilata dal giornale di economia e finanza Forbes

    Las Vegas? No, North Las Vegas!

    Nel nome ha Las Vegas, ma la cittadina di North Las Vegas, non ha proprio nulla a che vedere con la sua quasi omonima. Nonostante la sua posizione non troppo lontana dal paradiso della perdizione, North Las Vegas fa raramente parlare di se, questo silenzio è quanto basta per svolgere una vita pacata da non protagonista

    Chandler, Arizona: quando essere la ‘prima della classe’ non basta!

    Nonostante sia difesa da tantissimi giornali di settore che l’hanno dichiarata una delle città più vivibili d’America, Chandler, in Arizona, resta per Forbes una delle 10 città più noiose del pianeta.

    Mesa, Arizona: gli abitanti la difendono, ma non basta!

    A detta dei suoi abitanti il posto non è poi così male com’è stato dipinto. Certo non è un vero e proprio parco giochi o il paradiso terrestre ma è comunque una cittadina caratterizzata da un basso tasso di criminalità, è dunque un buon posto per crescere una famiglia con un minore costo della vita rispetto le più caotiche metropoli

    Hialeah, Florida: la sua sfortuna è la celebrità della vicina Miami

    La più famosa vicina Miami oscura completamente Hialeah nonostante questa sia la quinta città più grande della Florida. A detta del quotidiano economico Forbes è completamente eclissata dal ‘parente’ illustre e dunque snobbata dai media nazionali.

    Chula Vista, California: la città che vive nell’anonimato

    Dalla realtà scontata e monotona, nella quale è veramente difficile che succeda qualcosa di particolarmente eclatante da finire sui media nazionali. Chula Vista, situata nella Contea di San Diego, è una delle 10 città più noiose della nazione per la sua triste tranquillità, dove si preferisce vivere nell’anonimato che non fa notizia

    Zurigo è noiosa: parola di TripAdvisor

    Ma non nella classifica delle città più noiose del mondo non potevano mancare anche città del vecchio continente. Dall’America all’Europa, la musica è sempre la stessa. Ma a sentirle nominare alcune di queste fanno impressione, immaginando che per un target di 1100 viaggiatori selezionati da TripAdvaisor sono considerate le città più noiose della terra. Una di queste è Zurigo, la seconda città più importante della Svizzera, dopo la capitale Berna. Sarà per il suo clima freddo che ‘contamina’ anche l’ospitalità dei suoi abitanti o sarà forse la conformazione urbanistica troppo ‘squadrata’ a dare quel senso di passività, ma non bisogna dimenticare che Zurigo è la città dei più grandi banchieri al mondo con una qualità della vita che la vede ai primi posti in fatto di pulizia e dunque di vivibilità

    Varsavia, Polonia: quando l’eleganza e la raffinatezza non bastano!

    Nonostante rappresenti la community di viaggi più grande del mondo secondo i viaggiatori di TripAdvisor è anche una delle città più noiose al mondo. L’eleganza e la raffinatezza di una delle capitali più belle dell’Est Europeo non sono bastate per entrare nelle grazie del campione di 1100 viaggiatori cha ha decretato le città più noiose del mondo sul sito TripAdvisor.

    Zagabria, Croazia: ma è davvero così noiosa?

    I suoi bellissimi parchi, le piacevoli strade pedonali e l’abbondanza di ristoranti a buon mercato, non farebbe pensare ad una destinazione poi così ‘noiosa’ come invece è emerso dalla ricerca online di TripAdvisor. La colpa sarà della scarsa vita sociale, a detta dei più, o di uno scarso approfondimento da parte dei turisti, che non le hanno mai dedicato la giusta importanza e il giusto tempo per conoscerla al meglio?

    Bruxelles, Belgio: la città dove si parla il ‘burocratese’

    Ma udite udite, la città più noiosa del vecchio continente risulta essere la capitale del Belgio, Bruxelles. Probabilmente il pregiudizio nasce dall’associazione mentale che si fà pensando alla sede della Comunità Europea e gli edifici burocratici, troppo rigidi e troppo squadrati. E poi c’è l’onnipresente pioggerellina che condiziona il giudizio.

    Oslo, Norvegia, una città che ha bisogno di tempo

    E’ cupa, noiosa e buia, ma non è il miglior modo per descrivere la capitale della Norvegia. Anche Oslo, come tutte le altre città considerate ‘impropriamente’ noiose ha bisogno di tempo e ‘lentezza’ per essere scoperta pian piano e conosciuta in tutti i suoi aspetti più piacevoli.