NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le case dei vip infestate dai fantasmi

Le case dei vip infestate dai fantasmi
da in Curiosità dal mondo, Halloween
Ultimo aggiornamento:

    In America, le case dei Vip infestate dai fantasmi sono diventate la meta turistica per eccellenza delle gite di Halloween. Quale migliore modo c’è di festeggiare questa ricorrenza che in qualche modo ci mette in comunicazione, anche solo spirituale, con il mondo dell’aldilà? I proprietari Vip delle case infestate, però, avrebbero da ridire, visto che in alcuni casi è stato il terrore per la presenza degli spiriti in casa, a scatenare in loro decisioni anche estreme. Passiamo in rassegna le case dei vip infestate da fantasmi e altre strane presenze.

    Tuttora queste dimore sono meta di pellegrinaggi di fan e appassionati di storie occulte, specialmente nel periodo che precede Halloween.

    La casa in Camino Palmero Street (Los Angeles), della nota famiglia Osbourne, star della Tv, è molto antica. Qui, gli avi che vi sono vissuti nell’arco di molti anni appaiono di tanto in tanto alla famiglia, anche oggi.

    Claudia Schiffer scrisse, nell’elenco della manutenzione della villa di famiglia nel Suffolk, di avere speso una certa cifra per una completa ‘disinfestazione da fantasmi‘. Pare che prima avesse pure provato a chiamare un esorcista, per cacciare via dalla sua dimora l’impertinente presenza che terrorizzava lei e i suoi figli. Pare che gli acchiappafantasmi abbiano trovato in casa anche due quadri ‘maledetti’.

    La top model Kate Moss e il chitarrista dei Kills Jamie Hince, hanno confessato di avere avuto a che fare con fantasmi cattivi che infestano la loro dimora londinese. Per correre ai ripari, Kate e Jaime hanno addirittura contattato uno sciamano.

    L’attore e produttore cinematografico statunitense Nicolas Cage dovette rivendere la splendida LaLaurie Mansion a New Orleans: appartenuta a Delphine LaLaurie, l’abitazione si dice fosse piuttosto agghiacciante. Della ex proprietaria si disse che abbia ucciso e torturato numerosi schiavi di colore. Probabilmente qualche spirito dannato è rimasto nei paraggi.

    Pare che Vanessa Hudges, in preda al terrore, abbia abbandonato di corsa la sua casa in California, perché si erano verificati eventi inspiegabili.

    Recentemente anche il cantante Pete Doherty ha preso la difficile decisione di cambiare abitazione perché quella in cui stava era piena di spiriti fastidiosi.

    Prima della sua morte, anche la cantante Amy Winehouse lasciò la sua casa, preferendo andare a dormire in hotel perché la sua abitazione di Camden era sotto il pericoloso sguardo di un ragazzo morto.

    La casa di Lucille Lucy Ball nasconde un cupo segreto: il suo spirito vaga per le stanze della casa di Roxbury Drive, Beverly Hills.

    La presenza di un altro fantasma nella villa dove visse una diva, ci viene dai racconti di coloro che hanno udito la voce della mitica Marilyn Monroe nella sua casa al 5th Helena Drive, a Los Angeles.

    La vita di Houdini, il celebre illusionista, è stata un mistero, e anche la sua casa è circondata da un alone magico. Nella dimora di un suo amico di Los Angeles, presso il quale si dice fosse ospite, in Laurel Canyon Boulevard, pare che la sua anima ancora vaghi tra le grotte e i passaggi segreti presenti.

    Anche nella fattoria di Errol Flynn, a Torreyson Place, Los Angeles, si dice ci fossero presenze… le ragazze che l’attore spesso invitava ai suoi party giuravano di sentirsi addosso gli sguardi di spiriti invisibili.

    596

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità dal mondoHalloween
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI