Le 10 differenze tra Europa e America

Le 10 differenze tra Europa e America
da in Classifiche, Usa
Ultimo aggiornamento:
    Le 10 differenze tra Europa e America

    Esistono differenze tra Europa e America? Ebbene sì e lo sappiamo tutti: basta sbarcare negli States e rimanerci per qualche ora per rendersi conto che siamo diversi in tanti aspetti (e molto simili in altri).
    Un esempio? Fate un passo in supermercato americano e vi accorgerete che qualcosa tra noi e loro è davvero molto differente: le dimensioni. Di tutto: dal cheesburger alle magliette, dalle macchine ai grattacieli, in America tutto è più grande che in Europa. D’altra parte, le Mappe dei pregiudizi di Alphadesigner qualcosa insegnano: sotto sotto c’è un fondo di verità.

    Dunque, entriamo nel dettaglio e vediamo insieme quali sono le 10 differenze tra Europa e America.

    Tipologia di governo
    In Europa abbiamo repubbliche e monarchie, ma nulla di simile al governo americano (un meccanismo che, in caso di elezioni, ha un funzionamento che sfugge al 99% degli Europei che leggendo i giornali tentano di capire chi ha vinto). Comunque, il Parlamento Europeo è il corpo governativo direttamente eletto dell’Unione Europea, mentre il Governo Federale degli Usa è il corpo governativo che ricopre i ruoli assegnati dalla federazione dei singoli stati così come riportato nella Costituzione americana.

    Televisione
    Mentre gli Americani godono di un’ampia scelta di canali via satellite o via cavo uguali per tutti gli stati, in Europa ci sono molti canali televisivi nazionali che hanno programmi completamente diversi gli uni dagli altri (basta pensare alla Rai, alla BBC, ecc).

    Pasti
    Agli Europei piace immaginarsi seduti a tavola con la famiglia riunita tanto quanto gli Americani si immaginano seduti in poltrona davanti alla tv con un vassoio sulle gambe. Non a caso, gli Usa sono il luogo dove è stato inventato il fast food, catene di ristoranti del cibo veloci che oggi impazzano per quantità e varietà. Sulla questione cibo ci sarebbe da aprire un romanzo: porzioni, metodi di cottura, varietà, ordine dei piatti (l’insalata negli usa è l’antipasto, da noi il contorno).

    Shopping
    L’America è la patria dei grossi centri commerciali: da Wal-Mart in giù, anche i negozi dove fare shopping negli States seguono la regola del più grande è meglio è. La conseguenza è che stanno scomparendo i classici negozietti indipendenti, che non appartengono a grosse. Il fenomeno si registra anche in Europa, ovviamente, ma con minore velocità: nel Vecchio Continente è più facile trovare vie commerciali fatte di negozi uno in fila all’altro oppure mercati all’aperto.

    Soldi
    L’America ha da sempre avuto il Dollaro, mentre l’Unione Europea ha scelto di adottare, dieci anni fa, l’Euro: la moneta unica è sicuramente comoda per andare in vacanza e viaggiare, anche se in alcuni Paesi ha causato qualche disagio. In America poi (ma c’è la stessa tendenza, anche se in piccolo, nel Nord Europa) è molto più diffusa la carta di credito rispetto ai contanti.

    Lingua
    Cadenza a parte, in qualunque stato degli Usa si parla una sola e unica lingua: l’americano. Non è così in Europa: non solo in ogni Paese c’è una lingua diversa, ma ci sono anche tanti dialetti e lingue minori (ma riconosciute) ancora molto in uso.

    Sport
    Per un Americano non c’è niente di meglio che passare un weekend in compagnia degli amici, seduti davanti alla tv con un la birra in mano a vedere il proprio sport preferito: che di solito è il basket, il baseball, il football o l’hockey. In Europa a trionfare su tutto è il calcio e c’è un senso di appartenenza alla tifoseria molto spiccato: le partite si vedono al bar in compagnia o allo stadio.

    Cibo
    Se qualcosa può essere fritto in America, lo sarà: se poi può essere accompagnato da una generosa porzione di patatine fritte, ancora meglio. La perfezione si raggiunge quando lo stesso cibo può essere preparato per una grande quantità di persone (hamburger, hot dog, tortilla, ecc). Tutto diverso in Europa, anche se non necessariamente più sano: c’è una cucina locale praticamente ovunque e un’attenzione al cibo che in alcuni luoghi, come Italia e Francia, tocca l’eccellenza.

    Bevande
    Non c’è alcun dubbio sul fatto che la bevanda alcolica preferita degli Americani (adulti) sia la birra, mentre in Europa c’è anche una lunghissima tradizione legata al vino. E’ però diversa la percezione legata all’alcool: in America esistono leggi molto severe a riguardo, che regolamentano l’età minima per bere e gli orari in cui si possono acquistare alcolici. In Europa si è molto più blandi nei confronti degli alcolici.

    Guida
    Premesso che le strade americane, fedeli alla solita regola delle dimensioni, sono molto più larghe rispetto a quelle europee, è vero che Americani ed Europei (tranne gli Inglesi) guidano a destra. Ma una delle grosse differenze riguarda proprio la possibilità, in America, di girare a destra anche con il semaforo rosso.

    960

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClassificheUsa
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI