NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I migliori treni panoramici in Italia e nel mondo

I migliori treni panoramici in Italia e nel mondo

    Treni panoramici

    Se amate viaggiare gustandovi il panorama, assaporando a pieno la realtà che vi circonda, non potete perdervi i migliori treni panoramici in Italia e nel mondo. Esistono infatti tratte ferrioviarie che hanno dell’incredibile, come il treno che attraversa letteralmente un mercato in Thailandia, oppure il Treno delle Nuvole in Argentina che viaggia a più di 4mila metri d’altezza, o ancora il Rovos Rail che dal Sudafrica arriva allo Zimbabwe, attraversando il Botswana. Pronti a scoprire le rotaie più bizzarre del pianeta?

    Copper Canyon Railway – Messico
    COPPER CANYON RAILWAY (MESSICO)

    Il Copper Canyon, altrimenti detto Barranca del Cobre in spagnolo, è l’insieme di grandi canyon situati nella Sierra Madre occidentale, in Messico. Il sensazionale percorso sui binari va da Los Mochis a Chihuahua ed è lungo ben 407 miglia. Percorrerlo vi regalerà la vista di paesaggi inimmaginabili.

    Denali Star – Alaska
    DENALI STAR (ALASKA)

    Il Denali Star attraversa il Denali National Park, la più grande riserva naturale di tutto lo stato del Massachusetts. Viaggiando sulle rotaie di questo treno potrete ammirare paesaggi meravigliosi: ruscelli ricchi di salmoni, aree intere rivestite di betulle e abeti rossi e montagne sullo sfondo a completare il quadro. Nel Denali National Park vive anche l’orso grrizzly.

    Devil’s Nose Train – Ecuador
    DEVIL’S NOSE TRAIN (ECUADOR)

    Nel 1899, dopo 25 anni di tentativi fallimentari, sono iniziati i lavori per la prima ferrovia in Ecuador. Soprannominata La Nariz Del Diablo, per l’estreme difficoltà di costruzione incontrate, è stata conclusa nel 1908. Grazie ad una geniale opera ingegneristica scorre pericolosamente lungo binari strettissimi a strampiombo sul burrone. Nonostante la sua pericolosità, ogni giorno, è assalita da orde di turisti desiderosi di salirvi a bordo.

    Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad – Colorado
    DURANGO & SILVERTON NARROW GAUGE RAILROAD (COLORADO)

    Nel cuore del Colorado, lungo la ripida montagna che collega Durango a Silverton scorrono i binari di un’antica locomotiva a vapore, risalente al 1920. Questo treno, in perfetto stile old wild west, viaggia a 3mila piedi d’altezza, percorrendo un’intera vallata e attraversando anche gole strettissime. E’ possibile scegliere di viaggiare nella carrozza scoperta, per ammirare al meglio il paesaggio.

    Hiran Bingham – Perù
    HIRAN BINGHAM (PERU’)

    A bordo del lussuoso Hiram Bingham è possibile giungere ai piedi del sito archeologico Incas, più famoso al mondo. Viaggiare su questo treno è come fare un tuffo nel passato, ai tempi delle eleganti atmosfere Belle Époque che hanno reso leggendari i treni Orient Express. Attraverserete montagne rivestite di nebbia, fiumi con rapide e distese immense di natura verdeggiante.

    Lucertola Rossa- Tunisia
    LUCERTOLA ROSSA (TUNISIA)

    La ferrovia Lucertola Rossa fu costruita nel 1906 per il trasporto industriale minerario, soltanto in un secondo momento fu aperta ai passeggeri. Una locomotiva diesel con al traino una composizione di 6 vetture di un intenso rosso mattone corre nella regione di Gafsa, collegando Metlaoui e Redeyef.

    Maeklong Market Railway – Thailandia
    MAEKLONG MARKET RAILWAY (THAILANDIA)

    Se ne sente parlare spesso, molti pensano sia una bufala, invece esiste davvero. Si tratta letteralmente di un mercato sui binari di un treno….il problema è che il treno passa eccome, più volte al giorno, per questo i commercianti sono costretti a spostare rapidamente tutte le bancarelle. Sono oltre cinquanta anni che esiste questo mercato nella cittadina di Maeklong ed è anche una delle principali attrazioni turistiche del luogo.

    Napa Valley Wine Train – California
    NAPA VALLEY WINE TRAIN (CALIFORNIA)

    In un’atmosfera che ricorda l’ottocnto, a bordo degli antichi vagoni del Napa Valley Train, attraverserete immensi vigneti e avrete la possibilità di scendere per degustare vini pregiati in cantine all’avanguardia (vi sono oltre 450 aziende vinicole). Ogni anno, attira 4.5 milioni di turisti da tutto il mondo.

    Qinghai – Tibet Railway
    QINGHAI-TIBET RAILWAY (TIBET)

    Inaugurata nel 2006, è stata la prima linea ferroviaria ad attraversare la regione autonoma del Tibet. Il treno si inerpica tra le imponenti catene montuose, sfiorando nel punto più alto i 4877 metri. Proprio per via dell’altitudine e in considerazione della scarsa concentrazione di ossigeno, sono disponibili distributori appositi di ossigeno per i passeggeri che ne avessero bisogno.

    Rovos Rail Victoria Falls
    ROVOS RAIL VICTORIA FALLS

    Pochi lo sanno, eppure esiste un modo per scoprire l’Africa in modo rilassante e sicuro: a bordo del lussuoso Rovos Rail Train, potrete scivolare sulle rotaie dal Sudafrica allo Zimbabwe, passando attraverso il Botswana. Lo scenario desertico del Kalahari si alterna alla rigogliosa valle del fiume Limpopo, fino a raggiungere il parco di Hwange con i suoi animali e le famose Victoria Falls.

    Talyllyn Railway – Galles
    TALYLLYN RAILWAY (GALLES)

    Si trova sulla costa del Galles centrale: è una locomotiva a vapore che risale al 1865. Viaggia a soli 15 km all’ora, lungo un percorso incantevole di 25 km. La linea fu aperta nel 1866 per trasportare ardesia dalle cave di Bryn Eglwys a Tywyn, in seguito venne abbandonata per lungo tempo. Soltanto nel 1951 venne riaperta come attrazione turistica. E’ il treno perfetto per viaggiare fuori dal tempo.

    The Ghan – Australia
    THE GHAN (AUSTRALIA)

    Il Ghan è un treno australiano che attraversa Adelaide, Alice Springs e Darwin. Il viaggio a borgo del Ghan dura 48 ore e percorre 2,979 chilometri. L’attuale nome nasce dall’abbreviazione del precedente soprannome The Afghan Express, che deriva dalle carovane di cammelli afghani che percorrevano la medesima tratta prima dell’avvento della ferrovia.

    Tren a las Nubes – Argentina
    TREN A LAS NUBES (ARGENTINA)

    Il treno delle nuvole collega il nord-ovest dell’Argentina con il confine del Cile, attraversando la catena montuosa delle Ande. Il suo nome deriva proprio dal fatto che in molti tratti viaggia sopra i 4mila metri, letteralmente tra le nuvole, che spesso di vedono guardando in basso, anziché verso l’alto. 29 ponti, 21 gallerie, 13 viadotti, 2 spirali e 2 tratte a zig zag: ecco i numeri impressionanti di questa rete ferroviaria a due passi dal cielo.

    Trenino rosso del Bernina – Italia/Svizzera
    TRENINO ROSSO DEL BERNINA (ITALIA-SVIZZERA)

    Il Bernina Express è il mitico Trenino Rosso che parte da Tirano in Valtellina e arriva a St. Moritz in Svizzera: 60 chilometri immersi tra i ghiacciai, 55 gallerie e 196 viadotti, per due ore e mezza circa di percorso. Dal luglio del 2008 questo spettacolare percorso ferroviario, un autentico capolavoro di ingegneria, è entrato a far parte del Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

    Tunnel of Love – Ucraina
    TUNNEL OF LOVE (UCRAINA)

    Il Tunnel dell’amore si trova a Klevan, in Ucraina. E’ un percorso ferroviario lungo 3 km e viene utilizzato per trasportare il legname in una fabbrica locale. Soltanto in un breve tratto la linea è stata totalmente riassorbita dalla natura: le piante e il verde circostante infatti, hanno ricreato un corridoio naturale in cui scorrono i binari. E’ forse uno dei percorsi panoramici più brevi, ma certamente di maggior impatto.

    1777

    PIÙ POPOLARI