NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I migliori ristoranti d’Italia secondo la classifica di The World’s 50 Best Restaurants

I migliori ristoranti d’Italia secondo la classifica di The World’s 50 Best Restaurants
da in Classifiche, Ristoranti
Ultimo aggiornamento:
    I migliori ristoranti d’Italia secondo la classifica di The World’s 50 Best Restaurants

    Al Royal Exhibition Building di Melbourne, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei 50 migliori ristoranti nel mondo, la celebre classifica che ogni anno viene pubblicata dal mensile britannico Restaurant. Nell’edizione passata, l’Osteria Francescana, il ristorante di Massimo Bottura aveva conquistato il primo posto (al secondo si era piazzato il ristorante El Celler de Can Roca di Girona, in Spagna). Quest’anno, nonostante l’Osteria Francescana fosse comunque tra i preferiti, ha perso la vetta, scivolando al secondo posto. Per il 2017, il ristorante migliore al mondo è l’Eleven Madison Park di New York.

    Nella classifica dei migliori ristoranti al mondo 2017, c’è stato il sorpasso del terzo posto del 2016, sui primi due: a guadagnarsi la vetta è infatti l’Eleven Madison Park, il ristorante newyorchese dello chef svizzero Daniel Humm. Nei primi dieci posti si trovano due ristoranti di Lima, la capitale del Perù, tre spagnoli (due dei quali nei Paesi Baschi) e uno thailandese.


    E l’Italia? Secondo la classifica stilata da The World’s 50 Best Restaurants, oltre al secondo posto del ristorante di Massimo Bottura, il Bel Paese ha conquistato diverse altre posizioni. Vediamole tutte:

    1) Osteria Francescana di Massimo Bottura: un locale esclusivo dall’aria intima con arredi minimal chic, nel cuore di Modena, che ha conquistato il secondo posto. INFO: Osteria Francescana

    2) Piazza Duomo di Enrico Crippa: un ristorante custodito nella città di Alba, nella meravigliosa regione delle Langhe, che si è piazzato al 15esimo posto. INFO: Piazza Duomo.

    3) Le Calandre di Massimiliamo Alajmo: un ristorante custodito della provincia di Padova, a Sarmeola di Rubano, che si è piazzato al 29esimo posto. INFO: La Calandre.

    4) Reale di Castel di Sangro di Niko Romito: un ristorante raffinato in cui domina il bianco, situato a Castel di Sangro, in provincia dell’Aquila. Ha conquistato una posizione non altissima, ma che è comunque un ottimo risultato, considerato il balzo in avanti rispetto al 2016. Dall’ottantaquattresimo posto è arrivato al 43esimo. INFO: Ristorante Reale


    La classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo è stata creata nel 2002, dalla rivista inglese Restaurant. In breve si è trasformata in una delle classifiche di ristoranti internazionali più famose e autorevoli, arrivando a posizionarsi al fianco delle storiche guide Michelin. La giuria si compone di circa mille critici gastronomici, chef e professionisti dell’industria alimentare, suddivisi in 27 zone geografiche. Per ogni area c’è un presidente scelto proprio per la sua peculiare conoscenza di quella parte di territorio; ogni membro della giuria vota sette ristoranti, almeno tre dei quali devono essere al di fuori della sua regione.

    QUI LA LISTA DEI MIGLIORI RISTORANTI DEL MONDO SECONDO THE WORLD’S 50 BEST RESTAURANTS

    604

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClassificheRistoranti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI