I mercatini di Natale 2012 in Piemonte: da Torino al Paese di Natale in provincia di Cuneo

I mercatini di Natale 2012 in Piemonte: da Torino al Paese di Natale in provincia di Cuneo
    I mercatini di Natale 2012 in Piemonte: da Torino al Paese di Natale in provincia di Cuneo

    I mercatini di Natale anche nel 2012 illumineranno tutto il Piemonte: così per i locali ma anche per i turisti, come ogni anno si ripresenterà l’occasione di immergersi in questo colorato mondo pieno di cori natalizi, presepi viventi e bancarelle che vendono prodotti artigianali, specialità culinarie e idee regalo. Partendo dal capoluogo, a Torino i mercatini di Natale vengono allestiti con oltre 140 espositori tra bancarelle e chalets in legno nel Cortile Maglio, in Piazza Borgo Dora e nei giardini antistanti: arriveranno venditori da varie città italiane ma anche da Francia, Finlandia, Russia e Giappone, e ognuno proporrà prodotti tipici, degustazioni e addobbi di Natale di ogni genere. Inoltre tutte le vie del centro sono intrise dell’atmosfera natalizia con luminarie e manifestazioni artistiche. Per esempio l’iniziativa “Luci d’artista”, con opere d’arte di artisti contemporanei italiani e internazionali, riempirà il centro città con una vera e propria mostra a cielo aperto da fine novembre 2012 a gennaio 2013.

    Spostandoci in provincia di Torino, a Susa si terrà il mercatino di Natale “Stella Cometa”, che negli anni precedenti ha contato oltre 12.000 visitatori, nelle date 8 e 9 dicembre dalle 10.00 alle 19.00: nel centro storico si potranno trovare le classiche bancarelle natalizie con regali, addobbi e prodotti tipici, ma anche un piccolo villaggio di Babbo Natale, che gira tra la bancarelle e prende in consegna le letterine dei bambini regalando loro dei dolci. Nel comune di Govone, in provincia di Cuneo, aprirà le porte dal 1 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 Il Magico Paese di Natale. La Casa di Babbo Natale e la Fabbrica dei Giocattoli, animate da tanti folletti intenti a preparare i regali da portare ai bambini, saranno ospitate nel Real Castello Sabaudo; nei fine settimana di dicembre si terrà il mercatino dell’eccellenza artigiana, del biologico e dell’oggettistica, e inoltre sarà possibile pranzare nella pittoresca Locanda del Magico Paese di Natale.

    Anche a Domodossola, dal 14 al 16 dicembre, si terranno i mercatini di Natale come da qualche anno a questa parte: sono caratterizzati da più di 100 bancarelle col tetto rosso che vendono i prodotti tipici della zona e idee regalo natalizie, mentre le vie del centro storico saranno rallegrate da Babbi Natale che regaleranno dolcetti ai bambini; inoltre sarà presente un punto di distribuzione di caldarroste, vin brulè e cioccolata calda.

    Anche a Macugnaga, nella provincia del Verbano Cusio Ossola, piccolo paesino che si trova ai piedi della parete est del Monte Rosa, si terranno i mercatini di Natale nel caratteristico villaggio walser.

    Oltre ai mercatini piemontesi e, più in generale italiani, se siete alla ricerca di nuove bancarelle colorate da esplorare, potete andare a Lucerna, in Svizzera: sono una meta non molto battuta dagli appassionati di mercatini, e in più potrete trovare anche il mercato degli alberi di Natale.

    537

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercatini di NatalePiemonteVacanze di Natale