Gardaland: biglietti scontati per chi arriva in treno

da , il

    Gardaland: biglietti scontati per chi arriva in treno

    A Gardaland biglietti scontati per chi arriva in treno: è la promozione che offrono le ferrovie tedesche e austriache per tutti gli amanti del parco dei divertimenti che per mascotte il draghetto Prezzemolo , valida per gli ingressi dal 1 aprile al 1 novembre 2011.

    Basta scaricare il coupon dal sito delle ferrovie e presentarlo, insieme al biglietto ferroviario con destinazione Peschiera del Garda, alle casse del parco più famoso del Veneto per avere immediatamente diritto a uno sconto di 6 euro sul biglietto d’ingresso giornaliero.

    Una promozione che prende due piccioni con una fava: oltre a pagare meno l’ingresso al parco, infatti, contribuirete a ridurre l’inquinamento visto che il treno è un mezzo ecologico, pulito e adatto a tutti, compreso chi è ancora troppo giovane per avere la patente.

    Lo sconto del coupon, scaricabile sul sito delle ferrovie tedesche e austriache, è applicabile solo sull’ingresso giornaliero a Gardaland: non è possibile utilizzarlo invece per le tariffe combinate che includono anche Sea Life.

    Se non state più nella pelle all’idea di salire sulle attrazioni di Gardaland, sappiate che i collegamenti sui quali è valida la promozione sono quelli in partenza da Milano Porta Garibaldi alle 6.52, con fermata a Lambrate alle 7.09, a Brescia alle 7.53 e arrivo a Peschiera del Garda alle 8.22, giusto in tempo per prendere le prime navette che collegano la stazione al parco gratuitamente. Il ritorno è previsto da Peschiera col treno delle 19.46, che arriva a Brescia alle 20.17, a Milano Lambrate alle 21.03 e a Porta Garibaldi alle 21.17.

    Il costo dei biglietti è di 16 euro a tratta partendo da Milano e 9,50 se si sale a Brescia: per i bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni è previsto uno sconto del 50 per cento. I biglietti possono essere acquistati online sul sito delle ferrovie, attraverso il call center chiamando lo 02 67479578 oppure direttamente sul treno senza alcun sovrapprezzo.