Festival: i dieci più demenziali nel mondo

da , il

    Festival: i dieci più demenziali nel mondo

    In giro per il mondo sono moltissimi i festival assurdi in cui potreste avere occasione di capitare. Ecco i dieci festival più demenziali nel globo.

    Avevamo già visto alcuni dei più bizzarri festival al mondo.

    Dal Kanamara Matsuri, il Festival del Pene in Giappone al nostrano carnevale di Ivrea, dove si consuma un’aspra battaglia all’insegna delle succose arance, ecco un hit parade dei festival più demenziali in cui potrebbe capitarvi di passare.

    Ecco i dieci festival più demenziali del mondo.

    Festival del bambino che piange in Giappone

    naki sumo

    Nessuna madre è contenta quando il proprio bambino piange ma al Naki Sumo è addirittura consigliato: il festival del bambino che piange in Giappone si celebra ogni anno al Sensoji Temple di Tokyo, da ben 400 anni.

    Nel festival si ebiscono atleti di sumo che afferrano i bambini portati dalle famiglie e li tengono in aria: vince chi piange più a lungo. Nella credenza tradizionale si pensa che il sumo, che induce i bimbi a piangere, mantenga i pargoli in buona salute e scacci lontano gli spiriti cattivi.

    Festival del Pene in Giappone

    festival del pene

    Il Kanamara Matsuri si celebra a Kawasaki in Giappone: il Festival del Pene è una festa annuale della fertilità secondo il rito shintoista.

    Il pene è il tema centrale dell’evento e viene rappresentato ovunque, dalle cartoline alle decorazioni e persino portato in una lunga parata.

    Festival della lotta dei cavalli in Spagna

    rapa das bestas

    Rapa das Bestas è un festival che mette in scena la lotta tra i cavalli, con uomini e donne che lottano per tagliare, a mani nude, la criniera dell’animale, in una lunga festa che dura tre giorni.

    Questo antico festival celebrato in Spagna nella regione della Gallizia sembra risalire all’Età del Bronzo.

    Battaglia delle arance in Italia

    carnevale di Ivrea

    La battaglia delle arance fa parte del celebre carnevale di Ivrea, festeggiato nei pressi di Torino.

    Le origini dell’evento raccontano una leggendaria rivolta contro l’antico conte Ranieri di Biandrate: oggi nove squadre e oltre 3000 persone prendono parte alla festa guerreggiando con le arance.

    Festival del testicolo negli USA

    festival testicolo

    Nel Festival del testicolo nel Montana, Stati Uniti, si mangiano testicoli di toro: ogni anno all’evento affluiscono tantissimi visitatori ansiosi di assaggiare testicoli impanati, marinati nella birra e fritti.

    A questa festa hanno accesso solo i maggiori di 21 anni.

    Festival dell’Alce in Alaska

    festival dell'alce

    All’interno del festival dell’alce in Alaska si celebra l’animale simbolo del Paese e ogni anno la piccola Talkeetna accoglie centinaia di palloncini che vengono lanciati in aria attaccati ad un pezzo di sterco del grosso animale. Potreste vincere anche mille dollari facendo atterrare il palloncino vicino al bersaglio giusto oppure acquistare gioielli.. fatti di sterco.

    Festival del fango in Corea

    festival del fango

    In Corea, a Boryeong City il festival del fango attrae qualcosa come un milione e mezzo di visitatori ogni anno che si radunano a Daecheaon Beach tra massaggi, lotte e bagni: tutto a base di fango.

    Festival cristiani VS mori in Spagna

    festival cristiani vs mori

    Il festival cristiani VS mori in Spagna rievoca nella cornice della città di Valencia le antiche battaglie tra arabi e cristiani nel territorio iberico.

    Per tre giorni la città si anima con spettacoli che durano tutto il giorno in una magia che possiede aromi lontani nel tempo.

    Argungu Fishing Festival in Nigeria

    Argungu Fishing Festival

    Nell’Argungu Fishing Festival potreste ammirare alcuni dei più grossi pesci mai visti nella vostra vita.

    L’evento si tiene ogni anno in questa cittadina della Nigeria e vede moltissimi uomini impegnati nella pesca a mani nude.

    Cheung Chau Bun Festival in Cina

    Cheung Chau Bun Festival

    Il Cheung Chau Bun Festival di Hong Kong in Cina ha luogo nella piccola isola di Cheung Chau, dove ogni anno migliaia di turisti discendono dal villaggio per guardare centinaia di uomini che si arrampicano su un altissimo palo ricoperto di sacchetti di plastica.