Crociere fluviali in Europa: Pasqua tra Danubio e Reno

Crociere fluviali in Europa: Pasqua tra Danubio e Reno
da in Crociere, Vacanze Pasqua
Ultimo aggiornamento:
    Crociere fluviali in Europa: Pasqua tra Danubio e Reno

    Le crociere fluviali in Europa sono un modo alternativo per visitare le grandi capitali e le piccole e pittoresche cittadine approfittando dei grandi fiumi Reno e Danubio. Ma con alcuni indiscutibili vantaggi: le crociere fluviali, infatti, permettono di visitare più città, e più nazioni, in un solo viaggio senza lo stress di doversi spostare in macchina. Si viaggia di notte e durante il giorno ci si gode il panorama.

    Se state facendo un paragone tra le crociere marittime e quelle fluviali, vi blocco subito: sono due viaggi completamente diversi, che non si somigliano per niente se non per il fatto di essere a bordo di una nave. Per farvi capire, è come paragonare una crociera sul Nilo a una nel Mar Rosso o nel Mediterraneo: il confronto non regge perchè si tratta di due prodotti che non c’entrano nulla l’uno con l’altro.

    Tanto per cominciare, cambia la dimensione della nave: quelle utilizzate per le crociere sul Reno e sul Danubio sono di dimensioni più piccole, intime, senza teatri, casinò e svariati bar e ristoranti. Proprio perchè sono navi che, pur avendo un servizio a 5 stelle con spa e piscina, vengono scelte da chi è meno interessato alla vita di bordo ed è invece attirato dall’itinerario.

    Inoltre, i porti fluviali sono quasi tutti in centro città: il che significa che si attracca in una posizione perfetta per scendere dalla nave e andare tranquillamente a piedi a visitare monumenti, musei o per un giro di shopping, senza bisogno di iscriversi a un’escursione organizzata.

    Le crociere fluviali più gettonate in Europa sono quelle che suono il corso del Reno o del Danubio, uno dei fiumi più lunghi del mondo: in primavera sono itinerari bellissimi e molto suggestivi, visto si passa davanti a borghi medioevali, castelli e boschi.

    Per esempio, si possono scegliere itinerari che partendo da Strasburgo, in Francia, arrivano nel cuore romantico della Germania passando per vigneti e città come Magonza, Worms e St Goar, per poi giungere a Rudesheim, famosa per le cantine di vino e le distillerie.

    Oppure potete andare verso nord, partendo da Colonia e navigando alla volta dei Paesi Bassi, facendo tappa ad Amsterdam. Se invece sognate il bel Danubio Blu (che blu non è mai stato), ci sono svariati itinerari, anche a seconda della durata del soggiorno: si possono scegliere percorsi che rimangono in Austria, passando per Vienna, oppure partire dalla Germania e arrivare fino in Ungheria, passando per la Slovacchia.

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CrociereVacanze Pasqua
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI