Come in un film horror: nuovi modi di fare vacanza

da , il

    Come in un film horror: nuovi modi di fare vacanza

    Se avete provato tutto, ma proprio tutto, dai safari con i leoni alle scalate estreme dei monti più alti del mondo e non vi è bastato, vi proponiamo un idea per una vacanza veramente alternativa: diventare il protagonista di un film horror.

    Un’agenzia francese che ha sede a Besançon organizza dei week end da paura. Nel vero senso della parola! La Ultime Réalité, nome che è tutto un programma, ha inventato un nuovo e bizzarro modo per intrattenere i propri ‘clienti in vacanza’. Ispirato al film The Games, chi ha coraggio da vendere e voglia di adrenalina pura, può decidere di partecipare alle simulazioni organizzate dall’agenzia. Il gioco sta spopolando in Francia. Dal sequestro di persona, all’inseguimento, la Ultime Réalité offre ai clienti coraggiosi diversi ‘pacchetti vacanza’. Se vi sentite pronti, allora, a partecipare ad un’esperienza estrema non lasciatevi condizionare dalla frase a caratteri cubitali posta all’ingresso dell’agenzia: ‘lasciate ogni speranza o voi che entrate’. Una volta stabilito l’accordo, con tanto di parola d’ordine, comincia la simulazione. L’appassionato del brivido diventa il protagonista di un vero e proprio film dell’orrore, subirà sequestri, inseguimenti, potrà diventare trafficante di droga o di armi, addirittura potrà scegliere di pernottare in un obitorio. Alla modica cifra di 1000 euro ‘pacchetto base’, sarà solo il protagonista dell’avventura a decidere quando terminare la simulazione: ovviamente più dura più si paga! Unica controindicazione non farsi arrestare. La polizia sa dell’iniziativa ma ovviamente deve essere avvisata per tempo, altrimenti l’amante del crimine, proverà una nuova ed estrema avventura: finirà dritto dritto in prigione. Ma questa volta per davvero!