Cascate più belle del mondo: la classifica delle imperdibili

Sapreste individuare le cascate più belle del mondo? Il nostro pianeta è costellato di magnifici paesaggi creati dal naturale corso delle acque, tuttavia alcuni sono davvero mozzafiato. Scopriamoli insieme.

da , il

    Avete una vaga idea di quali siano le cascate più belle del mondo? Aldilà di quelle ultra famose, il nostro pianeta è costellato di magnifici paesaggi creati dal naturale corso dell’acqua, dalle vette verso il basso, dove sovente si formano piccoli laghetti o piscine, nei quali è talvolta possibile immergersi per un bagno refrigerante. Non sempre lo spettacolo migliore è offerto da quelle più alte o più grandi, alcune sono dotate di una tale forza capace di generare nella discesa arcobaleni permanenti, altre ancora scorrono in letti calcarei che portano alla memoria paesaggi artici… Siete pronti a scoprire tutte le bellezze in caduta libera del nostro pianeta? Allora continuate il viaggio insieme a noi e non perdetevi nemmeno uno scatto di quelli che trovate nella fotogallery qui sopra.

    Cascate Iguazu

    Le cascate Iguazu si trovano in Sud America, tra il Brasile e l’Argentina e sono uno spettacolo di inenarrabile bellezza. Sono nate da un eruzione vulcanica. La leggenda racconta che tali eruzioni siano state il frutto della violenta reazione di un dio infuriato, perché la sua amata, una donna del luogo, lo aveva rifiutato e sfuggiva continuamente alle sue richieste di matrimonio. Sono 275 le cascate che formano l’intero sistema lungo il fiume Iguazu. Da non perdere è la Garganta del Diablo, la gola del diavolo, la più furiosa delle cascate, che è formata da 14 salti d’acqua ed è profonda 700 metri. In un punto particolare genera un salto così alto, capace di generare addirittura un arcobaleno permanente.

    Cascate Vittoria

    Le cascate Vittoria si trovano in Sud Africa, al confine tra Zambia e Zimbawe. Nascono dalle acque del fiume Zambesi e sono tra le cascate più belle e visitate del mondo. Sono così tanto impetuose da essersi conquistate l’appellativo di ‘Fumo che tuona’: dopo le piogge estive infatti le nebbie si alzano dalle cascate sino a mille metri, impedendo totalmente la vista di questo splendido panorama naturale. Da non perdere la Piscina del Diavolo, a bordo della cascata, in cui è persino possibile farsi un bagno!

    Cascate del Niagara

    Le cascate del Niagara, non potevano certo mancare nella classifica delle più belle cascate del mondo. Si trovano a metà strada tra gli Stati Uniti e il Canada. Sono 3 le cascate che nascono dal fiume omonimo. La discesa inizia dal versante canadese per poi terminare sul territorio statunitense. Come le cascate Vittoria sono tra le più visitate al mondo, il maggior numero di visitatori si raggiunge durante il periodo estivo, poiché è possibile visitarle sia di giorno che di notte. Sul territorio canadese infatti sono state istallate numerose luci che illuminano le cascate, su entrambe i versanti, dall’imbrunire sino alla mezzanotte.

    Cascate di Santo Angel

    Le cascate di Santo Angel sono le più grandi del mondo e si trovano in Venezuela, a circa 1000 metri di altezza. Sono totalmente immerse nella foresta pluviale e sono circondate da imponenti scogliere. Sono raggiungibili dal Canaima National Park. La vista dall’alto, a bordo di un piccolo aereo, è certamente un’esperienza unica e indimenticabile…per chi se la può permettere!

    Cascate Yosemite

    Le cascate Yosemite si trovano nella Sierra Nevada e sono le più grandi degli Stati Uniti: raggiungono i 730 metri di altezza e il salto più alto che l’acqua compie è di 440 metri. Il periodo migliore in cui visitarle è l’inizio dell’estate, momento in cui le cascate regalano uno spettacolo davvero suggestivo. La leggenda vuole che gli abitanti della zona chiamassero la cascata Choloc, e credessero che la piscina naturale che formava fosse abitata dagli spiriti di vecchie streghe. Nella realtà di oggi non riecheggia più alcun alone di mistero, infatti le cascate Yosemite sono mete predilette dagli amanti dello sport, del rafting, ma anche da chi adora scoprire incredibili opere d’arte offerte dalla Natura.

    Cascate di Roccia di Pamukkale

    Le cascate di Roccia di Pamukkale si trovano in Turchia e sono uno degli spettacoli più incredibili della natura. Le cascate termali di Pamukkale, contengono grandi quantità di idrogeno e di carbonato di calcio. Questo fenomeno naturale deposita strati di calcare bianco e travertino che sembrano cadere lungo i pendii dei monti, offrendo l’illusorio spettacolo di una cascata congelata. E’ davvero impressionante il paesaggio che vi troverete dinanzi, fatto di minerali, cascate pietrificate, cateratte, stalattiti e terrazze. Il periodo migliore per vedere Pamukkale è la tarda primavera e l’estate, sino all’inizio di ottobre.

    Scoprite le cascate più belle del mondo nella fotogallery