Animali della savana: un mondo da scoprire

Animali della savana: un mondo da scoprire
da in Africa, Australia, India Ultimo aggiornamento:

    Gli animali della savana sono dei più differenti. In quelle zone del mondo dove la savana è presente c’è infatti una presenza di fauna veramente interessante. Prima però di vedere quali possono essere questi animali è doveroso spiegare cosa sia la savana.

    Innanzitutto, come erroneamente si crede, non è solo una zona dell’Africa. La savana è bioma che consiste in una vegetazione prevalentemente erbosa ricca di arbusti e alberi distaccati tra loro. Questo tipo di paesaggio si trova nelle zone della terra tropicali e subtropicali. Generalmente in zone di transizione tra la foresta pluviale e il deserto o la steppa. Detto questo in quale parte del mondo si trova precisamente? Ovviamente in Africa, ma anche in India, in sud America e centro America, in Indocina e in Australia. Come noterete si toccano quasi tutti e cinque i continenti (manca l’Europa!) e per questa ragione la tipologia di specie animali che la vivono è veramente variegata.

    Ecco, allora che insieme alle zebre, leoni e iene è possibile incontrare bufali, leopardi e babbuini. Ci sono poi i rinoceronti che, infatti, si trovano sia in India che in Africa. Stesso discorso per gli elefanti, quello del continente nero si differenzia da quello asiatico per via della mole: più grande il primo, più piccolo il secondo. Poi, naturalmente, ci sono loro le giraffe che sono sparse per diversi territori dell’Africa ma che da quel continente non escono mai.

    La vipera del deserto è invece presente in quasi tutte le savane. Curioso il caso dell’ippopotamo: una volta diffuso in tutte le nazioni d’Africa, ad oggi è rilegato in pochissimi stati.

    Passando al coccodrillo, notiamo come questo anfibio possa vivere benissimo in centro America, in Africa, in Australia, in Africa e in alcuni stati dell’America del sud. Lo struzzo, il simpatico pennuto che però non vola, è solo africano (che poi alcuni esemplari si trovino anche nel sud Italia in alcuni allevamenti è tutto un altro discorso!).

    E ancora tartarughe, volatili, ma anche canguri e koala che, come è noto, si trovano solo in Australia. Insomma, la savana è sbagliato pensarla solo in Africa. E’ vero idealmente l’abbiamo sempre e solo immaginata là, ce l’hanno raccontata nei filmi, nei cartoni animati e perfino nei romanzi d’avventura. Ora sapete che, a grandi linee, la savana è una sorta di vegetazione che ha delle determinate caratteristiche e capace di trovarsi in tanti territori. Per queste ragione la presenza dei suoi animali è un vero mondo da scoprire!

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AfricaAustraliaIndia Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/05/2013 16:48
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI