Aeroporti col panorama più bello del mondo

Aeroporti col panorama più bello del mondo

    Quali sono i dieci aeroporti col panorama più bello del mondo? Per rispondere a questa domanda, il servizio di prenotazione di jet privati PrivateFly.com ha chiesto a esperti e viaggiatori di votare sul suo sito gli aeroporto con gli atterraggi più scenografici di tutto il globo, ma si è basato principalmente sulle preferenze di alcuni esperti mondiali di viaggi tra cui John Bevan (General Manager di SpaFinder Europa), Sarah Miller (direttore di Condé Nast Traveller UK), Francisca Kellett (direttore della sezione viaggi di Tatler), e Murdo Morrison (direttore di Flight International). Così, nella classifica dei più bei panorami che possiamo ammirare guardando fuori dal finestrino durante un atterraggio, l’Europa guadagna bel tre posizioni tra gli eterogenei paesaggi, tra cui troviamo sia metropoli come Londra e Los Angeles, sia paradisi tropicali come l’isola di Saint Martin ai Caraibi, che si guadagna meritatamente il primo posto.

    1. St Maarten Princess Juliana International Airport (SXM)

    1. St Maarten Princess Juliana International Airport (SXM)

    1. St Maarten Princess Juliana International Airport (SXM)

    L’aeroporto si trova nella parte olandese dell’isola caraibica di Saint Martin, e come abbiamo già accennato ha vinto la medaglia d’oro di questa classifica dai panorami mozzafiato. La sua pista è famosa per essere davvero corta: misura infatti poco più di 2 chilometri, ed è appena sufficiente per i giganteschi Boeing 747, che quindi si avvicinano sorvolando rasoterra la famosa Maho Beach, e regalano suggestive fotografie agli appassionati, e una fortissima emozione ai bagnanti, che mentre si godono placidamente il sole vedono arrivare un aereo a pochi metri dalle proprie teste.

    2. Barra Airport (BRR)

    2. Barra Airport (BRR)

    2. Barra Airport (BRR)

    Sulla minuscola isola di Barra, nelle Ebridi Esterne, al largo della costa occidentale scozzese, c’è l’unico aeroporto del mondo in cui gli aerei atterrano su una spiaggia. E’ dunque la spiaggia la pista di atterraggio e di decollo per gli aerei che partono e arrivano su questa isoletta; per essere precisi, le piste sono tre, e la tabella dei voli deve essere costantemente aggiornata, dato che diventano completamente inagibili durante l’alta marea. Nonostante sia un aeroporto, la spiaggia è aperta al pubblico ed è buona per la raccolta dei molluschi, ma bisogna sempre fare attenzione alla torre di controllo per vedere se l’aeroporto è attualmente in funzione.

    3. Los Angeles International Airport (LAX)

    3. Los Angeles International Airport (LAX)

    3. Los Angeles International Airport (LAX)

    L’Aeroporto Internazionale di Los Angeles è famoso per il lungo atterraggio su una infinita scacchiera di ville e piscine, che culmina con la veduta panoramica sull’enorme scritta LAX che troneggia davanti a una serie di pilastri, che la sera vengono illuminati di diversi colori; il tutto crea un effetto davvero suggestivo, che vi fa subito capire di essere appena arrivati in una vivace città che non dorme mai. Inoltre, anche il Theme Building è davvero suggestivo e fuori dal comune: rappresenta infatti un disco volante appena atterrato sulle sue quattro gambe, ed è illuminato da un sistema progettato dalla Disney che colora l’edificio con varie sfumature; al centro c’è un ristorante da cui si gode della vista di tutto l’aeroporto.

    4. Paro (PBH)

    4.-Paro-(PBH)

    4.-Paro-(PBH)

    L’unico aeroporto internazionale dello stato del Bhutan si trova a 6 chilometri dalla città di Paro, capoluogo dell’omonimo distretto. Prima di atterrare si passa in mezzo a due valli , e l’atterraggio tra alte ed imponenti montagne himalayane regala ai viaggiatori una vista sensazionale e unica al mondo; ma l’ubicazione dell’aeroporto rappresenta anche una vera e propria sfida anche per i piloti autorizzati all’atterraggio, e questo regalerà sensazioni da brivido anche ai passeggeri più temerari.

    5. Las Vegas McCarran Airport (LAS)

    5.-Las-Vegas-McCarran-Airport-LAS

    5.-Las-Vegas-McCarran-Airport-LAS

    Il panorama che si può ammirare dall’aeroporto di Las Vegas non delude mai: il suggestivo deserto del Mojave che circonda la città di giorno, e le mille luci della Strip e dei casinò di sera e di notte costituiscono due cornici suggestive e mozzafiato che vi faranno subito venire voglia di immergervi nella vita frenetica e nel divertimento senza fine offerti dalla città. Ma Las Vegas non è solo divertimento notturno o gioco d’azzardo: di giorno infatti, si possono ammirare gli edifici dal design più moderno ed innovativo di tutta la città, senza dimenticare la riproduzione in miniatura dei luoghi turistici più famosi del mondo, come la Torre Eiffel, le piramidi egizie, la Statua della Libertà e anche la città di Venezia.

    6. Phinda Airstrip

    6. Phinda Airstrip

    6. Phinda Airstrip

    La Phinda Airstrip è letteralmente la “pista di atterraggio” della Riserva Naturale di Phinda, nella provincia dello Kwazulu Natal in Sud Africa. L’aeroporto è immerso nella natura, e atterrando potrete ammirare non solo il verde paesaggio interrotto solo da piccoli lodge che si inseriscono perfettamente nella natura, ma se siete fortunati potrete già avvistare qualche giraffa intenta a mangiare le foglie più alte degli alberi o qualche leone che si sta riposando nell’erba alta.

    7. London City Airport (LCY)

    7. London City Airport (LCY)

    7. London City Airport (LCY)

    Il London City Airport è l’unico dei quattro aeroporti di Londra ad essere interamente situato all’interno dei confini della capitale, e questo regala ai passeggeri un panorama sulla città davvero mozzafiato: si possono scorgere gli innumerevoli grattacieli, ma anche il London Eye e il Tamigi, in un paesaggio urbano in continua evoluzione che regala sempre vedute spettacolari che emozionano anche chi ha già visitato molte volte la città. Pur essendo solo il quinto aeroporto di Londra per importanza, vale quindi la pena di scegliere un volo che atterri al London City Airport, per iniziare a godersi questa magnifica città quando si è ancora in viaggio.

    8. Aruba Princess Beatrix International Airport (AUA)

    8. Aruba Princess Beatrix International Airport (AUA)

    8. Aruba Princess Beatrix International Airport (AUA)

    L’aeroporto di Aruba, nelle Piccole Antille, è un terminal abbastanza piccolo, con solo due negozietti e un bar, ma anche moderno, dato che è stato costruito solo nel 2003; atterrandovi si può godere della vista spettacolare sul Mar dei Caraibi dall’acqua cristallina, sulle esotiche spiagge di Aruba come Eagle Beach e Palm Beach e sulla capitale Oranjestad, a soli quattro chilometri dallo scalo.

    9. Mustique Airport (MQS)

    Mustique Airport

    Mustique Airport

    Restando nelle Piccole Antille, il Mustique Airport è situato nell’arcipelago di St. Vincent e Grenadine. La sua piccola pista di atterraggio, che misura solo 1.200 metri, è situata all’interno di una fittissima e rigogliosa vegetazione, la cui vista vi permetterà di immergervi in una vacanza da sogno di puro relax tra mare cristallino e spiagge bianche mentre siete ancora in volo.

    10. Nice Cote D’Azur Airport (NCE)

    Nice Cote D’Azur Airport

    Nice Cote D’Azur Airport

    Nella splendida cornice della Costa Azzurra, in Francia, l’aeroporto di Nizza Costa Azzurra è situato a sette chilometri ad ovest della città, sul mare, in modo da regalare ai passeggeri una splendida vista delle spiagge e del Mar Mediterraneo su cui Nizza si affaccia. L’aeroporto è il secondo per traffico di passeggeri di tutta la Francia, ed è molto frequentato da vip e celebrità di tutto il mondo che si recano qui in vacanza.

    1593

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AeroportiI più e i meno del mondo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI