Scala dei Turchi: foto panoramiche

1 di 8
    continua
    http://viaggi.nanopress.it/fotogallery/scala-dei-turchi-foto-panoramiche_6045.html
    La Scala dei Turchi dall'alto
    La Scala dei Turchi dall'alto. La Scala dei Turchi si trova a Realmonte, in provincia di Agrigento, e presto potrebbe entrare a far parte dei siti dell'umanità protetti dall'Unesco. E' infatti recente la notizia che al comune si è riunita una commissione di esperti presieduta dal sindaco di Realmonte, i presidenti dei club Unesco di Agrigento e Marsala, il legale del club, uno storico, il presidente regionale di Legambiente e il rappresentante della soprintendenza di Legambiente.

    La Scala dei Turchi dall'alto

    La Scala dei Turchi si trova a Realmonte, in provincia di Agrigento, e presto potrebbe entrare a far parte dei siti dell'umanità protetti dall'Unesco. E' infatti recente la notizia che al comune si è riunita una commissione di esperti presieduta dal sindaco di Realmonte, i presidenti dei club Unesco di Agrigento e Marsala, il legale del club, uno storico, il presidente regionale di Legambiente e il rappresentante della soprintendenza di Legambiente.

    Di bianco e d'azzurro

    Di bianco e d'azzurro

    Come si può vedere dalla foto, la Scala dei Turchi, famosissima località siciliana, è una formazione scogliera di particolare bellezza, sia per la forma che ricorda appunto quella di una scala, sia per il colore, bianco splendente. Se decidete di visitarla, non dimenticatevi a casa gli occhiale da sole!

    Bianco abbagliante

    Bianco abbagliante

    La bellezza della Scala dei Turchi deriva anche dal contrasto esercitato tra il bianco abbagliante della roccia calcarea di cui è formata e il blu del mare: se a questo aggiungete anche l'azzurro del cielo...cosa manca perchè il posto venga inserito tra i beni dell'umanità?

    Riflessi d'acqua

    Riflessi d'acqua

    La Scala dei Turchi si trova vicino alla località di Porto Empedocle ed è citata anche in uno dei romanzi di Camilleri relativi alle avventure del Commissario Montalbano, che infatti abita nelle vicinanze: nell'immaginaria Vigata si trova infatti il commissariato più famoso d'Italia, mentre il Commissario abita lì vicino, a Marinella.

    Scala dei Turchi Agrigento

    Scala dei Turchi Agrigento

    La roccia che forma la Scala dei Turchi si chiama marna ed è di origine calcarea e argillosa: si trova esattamente tra due spiagge di sabbia fine, il che giustifica, oltre alla spettacolarità del posto, il grande successo tra i turisti.

    Scala dei Turchi al tramonto

    Scala dei Turchi al tramonto

    Il suggestivo nome di Scala dei Turchi affonda le sue radici nel passato siciliano, quando l'isola era frequentemente preda dei pirati del mare che proprio qui sbarcavano per fare razzia dei dintorni. La Sicilia è una terra che ha subito moltissime dominazioni diverse, ancora oggi visibili nei tratti somatici dei suoi abitanti: non è raro vedere un siciliano biondo con gli occhi azzurri accanto a uno scuro di pelle e capelli.

    Un tuffo dove l'acqua è più blu

    Un tuffo dove l'acqua è più blu

    Arrivare alla Scala dei Turchi non è facile: per raggiungerla, infatti, dovete arrampicarvi su una salita di calcare bianco che rischia di abbagliarvi, quindi è consigliatissimo avere con sè crema solare, cappellino, occhiali da sole e bottiglia d'acqua.

    Il mare si confonde col cielo

    Il mare si confonde col cielo

    Una volta arrivati in cima, però, sarete ricompensati da una vista panoramica tra le più belle della Sicilia: lo sguardo si perde fino a Capo Rossello, tra mare e cielo che sembrano confondersi l'uno nell'altro in una distesa infinita di sfumature che vanno dal blu all'azzurro.

    Foto correlate