Jumbo Stay a Stoccolma (Foto)

8 di 40
    continua
    http://viaggi.nanopress.it/fotogallery/jumbo-stay-a-stoccolma_6867.html
    Dormire al Jumbo Stay Hostel

    Dormire al Jumbo Stay Hostel

    Mai dormito in un Boeing 747? Potete farlo prenotando al Jumbo Stay Hostel di Arlanda, a Stoccolma.

    Hotel particolare

    Hotel particolare

    Si tratta di un hotel davvero particolare, basta guardare la foto per capirlo.

    Jumbo Stay esterno

    Jumbo Stay esterno

    Infatti è un hotel, con tanto di camere e reception, ma è la location a fare la differenza.

    Jumbo Stay davanti

    Jumbo Stay davanti

    Benvenuti al Jumbo Stay, il primo hotel ricavato all'interno di un aereo.

    Un aereo hotel

    Un aereo hotel

    E non un areo qualunque, ovviamente, ma un Boeing 747.

    Mappa hotel

    Mappa hotel

    Ovvero un aereo sufficientemente grande per ospitare al proprio interno un hotel.

    Jumbo Stay interno

    Jumbo Stay interno

    Visto come è stato ristrutturato al suo interno?

    Reception
    Reception. Tolti i sedili, è stato fatto posto alla reception.

    Reception

    Tolti i sedili, è stato fatto posto alla reception.

    Colazione al bar

    Colazione al bar

    Subito dopo c'è il bar, con tanto di tavolini, poltrone arancioni e finestrini.

    Il bar

    Il bar

    E' qui che gli ospiti possono fare colazione la mattina.

    Sala conferenze

    Sala conferenze

    Che ne dite di una conferenza a bordo ma senza volare?

    Camera

    Camera

    Il Jumbo Stay Hostel ha al proprio interno ben 79 camere.

    Bagno in camera

    Bagno in camera

    Tutte hanno il bagno e la doccia in corridoio in condivisione.

    Bagno

    Bagno

    Tranne una camera che ha il bagno personale: ovviamente parliamo della suite.

    Camera doppia

    Camera doppia

    Ci sono camere per tutti i gusti: le doppie...

    Camera singola

    Camera singola

    ...e le singole, a seconda delle esigenze dei viaggiatori.

    Jumbo da sotto

    Jumbo da sotto

    E' una soluzione comoda per chi arriva tardi in aeroporto e deve prendere una coincidenza.

    Salotto

    Salotto

    Oppure per chi deve partire presto la mattina e vuole dormire direttamente in aeroporto.

    Servizio in camera

    Servizio in camera

    Anche perchè alla comodità della location si aggiunge la particolarità dell'hotel.

    Una delle camere

    Una delle camere

    Non capita tutti i giorni di dormire in un Boeing.

    Check in

    Check in

    E di fare il check in per la camere direttamente a bordo di un aereo.

    Corridoio

    Corridoio

    Visto così sembra un normale corridoio di hotel...

    Terrazza

    Terrazza

    Il Jumbo Stay ha anche una terrazza con vista sulle piste.

    Jumbo Hostel

    Jumbo Hostel

    L'hotel in questione è stato ricavato all'interno di un Boeing 747-212B.

    La punta

    La punta

    L'aereo è parcheggiato all'aeroporto di Arlanda, uno degli scali di Stoccolma, in Svezia.

    Il fianco

    Il fianco

    Il velivolo risale al 1976: quindi non è stato costruito appositamente per diventare un hotel.

    Ingresso

    Ingresso

    Al contrario ha prestato servizio come Boeing.

    Corridoio e camere

    Corridoio e camere

    Il Jumbo Hostel, infatti, prima di essre convertito in hotel ha volato la Singapore Airlines e la Pan Am.

    Le camere

    Le camere

    Poi è passato al servizio della compagnia svedese Transjet, fallita nel 2002.

    Finestrini

    Finestrini

    Infine ha volato anche per la compagnia americana Northwest Airline.

    Benvenuti in Hotel

    Benvenuti in Hotel

    Proprio sotto questa compagnia l'aereo è stato mandato in pensione.

    Il Jumbo da vicino

    Il Jumbo da vicino

    Dopo essere stato dismesso, il Jumbo è stato venduto all'asta (come rottame) nel 2006.

    Avvicinarsi al Jumbo

    Avvicinarsi al Jumbo

    E infine ha trovato la sua vera vocazione, sempre all'interno di un aeroporto.

    Un hotel su ruote

    Un hotel su ruote

    Ma senza più volare, bensì accogliendo i viaggiatori.

    Area bimbi

    Area bimbi

    E offrendo rifugio, pulizia, letti comodi, docce, colazione e una vista panoramica che hanno in pochi.

    Ancora da sotto

    Ancora da sotto

    Il Jumbo Hostel ha aperto i battenti al pubblico nel 2009.

    Oblò in camera

    Oblò in camera

    Ora ci sono vari progetti in ballo che lo riguardano.

    La Suite

    La Suite

    Tra cui quello che vorrebbe trasformarlo in un boutique hotel.

    Suite particolare

    Suite particolare

    L'importante, in ogni caso, è che non diventi un'attrazione per pochi.

    Lounge

    Lounge

    Speriamo che conservi la sua aria da ostello e soprattutto prezzi alla portata di tutti.