Borghi più belli di Francia (Foto)

1 di 40
    continua
    http://viaggi.nanopress.it/fotogallery/borghi-piu-belli-di-francia_6099.html
    Pesmes in fiore
    Pesmes in fiore. Il marchio turistico ‘Villaggi più belli di Francia’ (Les Plus Beaux Villages de France) nasce con la volontà di premiare quei piccoli borghi d'Oltralpe che possiedono preziosità artistiche, architettoniche e sono dotati di elementi naturalistici che costruiscono nell’insieme un panorama mozzafiato. Tra i parametri utilizzati per l’assegnazione del titolo vi sono la densità di popolazione, che non deve essere superiore ai 2000 abitanti, l’iscrizione di almeno due siti nell’elenco nazionale dei monumenti storici e un’intensa politica di valorizzazione del proprio territorio. Attualmente sono 155 i villaggi che possono vantare questo titolo, di seguito trovate la top ten degli imperdibili.

    Pesmes in fiore

    Il marchio turistico ‘Villaggi più belli di Francia’ (Les Plus Beaux Villages de France) nasce con la volontà di premiare quei piccoli borghi d'Oltralpe che possiedono preziosità artistiche, architettoniche e sono dotati di elementi naturalistici che costruiscono nell’insieme un panorama mozzafiato. Tra i parametri utilizzati per l’assegnazione del titolo vi sono la densità di popolazione, che non deve essere superiore ai 2000 abitanti, l’iscrizione di almeno due siti nell’elenco nazionale dei monumenti storici e un’intensa politica di valorizzazione del proprio territorio. Attualmente sono 155 i villaggi che possono vantare questo titolo, di seguito trovate la top ten degli imperdibili.

    Beuvron en Auge in Normandia

    Beuvron en Auge in Normandia

    Piccoli borghi arroccati sui colli, campi di lavanda profumata, balconi fioriti, piazzette con cattedrali gotiche e locali all'aperto dove fare colazione: c'est la France! Piena zeppa di antichi borghi imperdibili, ma quali sono i migliori?
    Partiamo da Beuvron en Auge, nella bassa Normandia e sulla Strada del Sidro: basta passeggiare per le sue viuzze circondate da case normanne per sentirsi in un'altra epoca.

    Baux de Provence

    Baux de Provence

    Arroccata sulle colline, Baux de Provence è un ottimo punto d'osservazione sul territorio circostante, che abbraccia tutta la Camargue fino ad Arles. Tra tutto, spicca il castello medievale di Baux de Provence, bianco abbagliante che ha affascinato pittori del calibro di Cezanne e Van Gogh.

    Charroux

    Charroux

    Città fortezza di epoca medievale, Charroux merita senza dubbio una tappa nel vostro tour de France: l'importante è dedicare un po' di tempo a passeggiare per le vie, scoprendo la chiesetta del XII secolo dedicata a Saint Jean Baptiste, ma anche le piccionaie, le cantine, i pozzi.

    Collonges la Rouges

    Collonges la Rouges

    Se noi abbiamo Bologna la rossa, in Francia c'è Collonges la Rouge: rosse per motivi diversi, però, perchè a Collonges non è tanto una questione di politica quanto cromatica. In questa città murata, infatti, tutto è color mattone: case, campanili, palazzi, chiese, torri, costruite a partire dal XIII secolo.

    Domme e i templari

    Domme e i templari

    Appassionati di templari, teorie esoteriche, Dan Brown&co, siete avvisati: il luogo giusto per voi è Domme, fondato nel lontano 1281, dove si trova nientemeno che la prigione dei templari. Nel 1307, infatti, la Porte des Tours diventa il luogo di reclusione dei cavalieri, che incidono sui suoi muri scritte e graffiti, alcuni ancora visibili.

    Montsoreau

    Montsoreau

    Sarà perchè si affaccia direttamente sulla Loria, sarà per il castello rinascimentale di un bianco splendente che ricorda quelli delle favole o quel gusto tipicamente francese che si respira ad ogni passo, ma Montsoreau è una tappa obbligata per gli amanti dei borghi francesi.

    Pesmes

    Pesmes

    Pesmes è forse il borgo francese meno francese di tutti! La città infatti, che si trova non lontana dalla Svizzera e da Digione, è diventata ufficialmente francese solo nel 1678. Una sosta qui vi permetterà di ammirare le antiche vestigia della sua storia, come il castello, le imponenti mura e la chiesa del XII secolo.

    Vezelay e la basilica

    Vezelay e la basilica

    In Borgogna, nel dipartimento di Yonne, si trova Vezelay, splendido borgo noto per la sua imponente basilica, presente nella lista Unesco dei patrimoni dell'umanità dal 1979. Si tratta di un monastero benedettino e cluniacense dedicato a Santa Maria Maddalena, oggi meta di pellegrinaggio soprattutto per chi è diretto verso il cammino di Santiago de Compostela.

    Villefranche sui Pirenei

    Villefranche sui Pirenei

    Attenzione a non scambiarla con l'omonima cittadina affacciata sul mare: qui stiamo parlando di Villefranche de Conflent, cittadella fortificata abbarbiccata sui Pirenei orientali, nella regione della Linguadoca Rossiglione. Il Forte Liberia rappresenta la maggiore attrattiva turistica, risalente al XVIII secolo. Non a caso, il borgo fa parte dei patrimoni dell'umanità Unesco.

    Peyre

    Peyre

    All'ombra di una falesia di tufo, a Peyre, nella regione dell'Aquitania, si trova un'antica chiesa romanica rupestre risalente all'XI secolo circondata da costruzioni difensive decisamente singolari. Ma è il contrasto tra antico e moderno ad attirare l'attenzione, visto che dalla chiesa si gode di un bel panorama sul Viadotto di Millau di Norman Foster.

    Basilique Ste-Madeleine, Vezelay

    Basilique Ste-Madeleine, Vezelay

    Beuvron en Auge

    Beuvron en Auge

    Charroux - il Castello

    Charroux - il Castello

    Charroux - Port D'Orient

    Charroux - Port D'Orient

    Charroux - vecchia abitazione

    Charroux - vecchia abitazione

    Château de Montsoreau - Loira

    Château de Montsoreau - Loira

    Chateau Montsoreau - castello rinascimentale

    Chateau Montsoreau - castello rinascimentale

    Collonges la Rouge - le vie del paese

    Collonges la Rouge - le vie del paese

    Collonges la Rouge - villaggio fiorito

    Collonges la Rouge - villaggio fiorito

    Creperia a Beuvron en Auge

    Creperia a Beuvron en Auge

    Domme - abitazioni

    Domme - abitazioni

    Domme - porte medievali

    Domme - porte medievali

    Domme chapelle Caudon

    Domme chapelle Caudon

    Les Baux de Provence - Mura Medievali

    Les Baux de Provence - Mura Medievali

    Les Baux de Provence di notte

    Les Baux de Provence di notte

    Montsoreau - vista dall'alto

    Montsoreau - vista dall'alto

    Pesmes - borgo francese dal 1678

    Pesmes - borgo francese dal 1678

    Pesmes - Porte Saint Hilaire

    Pesmes - Porte Saint Hilaire

    Peyre - antiche costruzioni

    Peyre - antiche costruzioni

    Peyre - case nella roccia

    Peyre - case nella roccia

    Peyre - vicoli

    Peyre - vicoli

    Place de Collonges-la-Rouge

    Place de Collonges-la-Rouge

    Ponte di Villefranche de Conflent

    Ponte di Villefranche de Conflent

    Scorcio di Pesmes

    Scorcio di Pesmes

    Tipica abitazione di Beuvron en Auge

    Tipica abitazione di Beuvron en Auge

    Vezelay in Borgogna

    Vezelay in Borgogna

    Villefranche - ingresso della città murata

    Villefranche - ingresso della città murata

    Villefranche - stradine

    Villefranche - stradine

    Villefranche de Conflans - torre di guardia

    Villefranche de Conflans - torre di guardia

    TOP VIDEO
    Foto correlate